Organi Tecnici

Organi Tecnici UNSIDER

Benvenuti nel portale UNSIDER dedicato allo sviluppo delle norme

Il portale UNSIDER dedicato allo sviluppo delle norme fornisce una panoramica sull’impegno che UNSIDER pone nella elaborazione delle norme.

Le informazioni relative alla Commissione Tecnica e alle Sottocommissioni, di seguito fornite, includono il campo di applicazione, la composizione, i progetti in corso di sviluppo, le norme pubblicate e le relazioni con i Comitati Tecnici Europei (CEN ed ECISS) e con i Comitati Tecnici Internazionali (ISO).

Scarica l’intera Struttura Tecnica UNSIDER 26 Settembre 2017 (pdf)

Nota: Per accedere alla documentazione tecnica, se membri di un Organo Tecnico UNSIDER, utilizzare ISOlution

Organi Tecnici UNSIDER

Commissione Tecnica

La Commissione Tecnica è composta dai Presidenti delle Sottocommissioni UNSIDER, mentre il Presidente ed il Vice Presidente sono nominati dal Consiglio Direttivo di UNSIDER.

La Commissione Tecnica è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 101 Test methods for steel (other than chemical analysis)

ISO/TC 17 Steel

ISO/TC 17/SC 7 Steel. Methods of testing (other than mechanical tests and chemical analysis)

ISO/TC 17/SC 20 Steel. General technical delivery conditions, sampling and mechanical testing methods

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Emissioni gassose nelle industrie ad elevato consumo energetico

GL 2 Metodi di prova per gli acciai (con esclusione delle analisi chimiche)
(Misto Unsider/Comm Metalli non ferrosi, segreteria Unsider)

GL 3 Revisione della UNI 10897

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 113142009Materiali metallici - Taratura di dispositivi per la misura del momento torcente (torsiometri)
UNI 31371965Esame microscopico dei materiali ferrosi. Prelievo dei saggi e delle provette, preparazione ed attacco delle provette (reattivi di attacco).
UNI 31381984Esame macroscopico dei materiali ferrosi. Prelievo dei saggi e delle provette, preparazione ed attacco delle provette (reagenti di attacco).
UNI 32441980Esame microscopico dei materiali ferrosi. Valutazione delle inclusioni non metalliche negli acciai mediante immagini tipo.
UNI 3244 ALL.11980Esame microscopico dei materiali ferrosi. Valutazione delle inclusioni non metalliche negli acciai mediante immagini tipo. Tavola delle immagini tipo.
UNI 36661965Corrosione dei materiali metallici. Norme generali relative alle prove.
UNI 36671968Corrosione dei materiali metallici. Condizioni e fattori di corrosione dei materiali metallici a contatto con soluzioni.
UNI 36681968Corrosione dei materiali metallici. Corrosioni e fattori di corrosione dei materiali metallici a contatto con solidi umidi.
UNI 39641985Prove meccaniche dei materiali metallici. Prove di fatica a temperatura ambiente. Principi generali.
UNI 40081966Corrosione dei materiali metallici. Prove tipo di laboratorio. Corrosione per immersione alternata.
UNI 40091966Corrosione dei materiali metallici. Prove di servizio in laboratorio. Corrosione per immersione alternata.
UNI 42271973Strutture metallografiche dei materiali ferrosi. Termini e definizioni.
UNI 42611966Corrosione dei materiali metallici. Prove tipo di laboratorio. Corrosione per immersione continua in soluzioni aerate.
UNI 42621966Corrosione dei materiali metallici. Prove di servizio in laboratorio. Corrosione per immersione continua in soluzioni aerate.
UNI 51111969Prove meccaniche dei materiali ferrosi. Prova di scorrimento a temperature elevate per l' acciaio.
UNI 52931978Prove meccaniche dei materiali ferrosi. Prova di torsione semplice dei fili di acciaio.
UNI 54461976 + A117Prove meccaniche dei materiali ferrosi. Valutazione dell' invecchiabilità dell' acciaio e dell' invecchiamento di un prodotto siderurgico finito deformato a temperatura ambiente.
UNI 5581985Prove meccaniche dei materiali metallici. Prova di compressione a temperatura ambiente.
UNI 6375-11968 + A167Determinazione della resistenza alla corrosione intergranulare degli acciai inossidabili austenitici. Prova di corrosione in soluzione acida bollente di solfato di rame.
UNI 72271982Prove meccaniche dei materiali ferrosi. Prova d' urto per caduta per la determinazione della temperatura di transizione a duttilità nulla su lamiere e profilati di acciaio.
UNI 76041976Esame al microscopio elettronico dei materiali metallici mediante replica. Preparazione delle repliche per esame microfrattografico.
UNI 79571979Prove meccaniche dei materiali ferrosi. Controllo della duttilità mediante prova di trazione nella direzione dello spessore.
UNI 83411982Prove meccaniche dei materiali metallici. Determinazione del coefficiente di anisotropia plastica normale e planare.
UNI 84491983Esame microscopico dei materiali ferrosi. Classificazione della struttura a bande negli acciai da cementazione.
UNI 87861985Prove meccaniche dei materiali metallici. Determinazione del modulo di incrudimento n.
UNI 91591987Prove meccaniche dei materiali metallici. Determinazione dello spostamento all' apice di una cricca (COD).
UNI EN 101602001Controllo con ultrasuoni di prodotti piani di acciaio con spessore maggiore o uguale a 6 mm (metodo per riflessione).
UNI EN 102292000Valutazione della resistenza dei prodotti di acciaio alla fessurazione indotta da idrogeno (HIC)
UNI EN 102472017Esame micrografico del contenuto delle inclusioni non metalliche negli acciai mediante immagini tipo
UNI EN 103062003Prodotti siderurgici - Controllo con ultrasuoni di profilati con sezione ad H con facce parallele e profilati con sezione IPE
UNI EN 103072003Prove non distruttive - Controllo con ultrasuoni di prodotti piani di acciaio inossidabile austenitico e austeno- ferritico di spessore uguale o maggiore di 6 mm (metodo per riflessione)
UNI EN 103082004Prove non distruttive - Controllo con ultrasuoni delle barre di acciaio
UNI EN 10319-12005Materiali metallici - Prova di rilassamento sotto sforzo di trazione - Parte 1: Procedura per le macchine di prova
UNI EN 10319-22007Materiali metallici - Prova di rilassamento sotto sforzo di trazione - Parte 2: Procedura per modelli da assemblaggio bullonati
UNI EN 103252006Acciaio - Determinazione dell'aumento della resistenza allo snervamento per effetto del trattamento termico [Bake- Hardening-Index]
UNI EN 103282005Ghisa e acciaio - Determinazione della profondità convenzionale di tempra dopo riscaldamento superficiale
UNI EN 5232005Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Terminologia, prescrizioni, controllo della qualità
UNI EN 524-11998Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Metodi di prova - Determinazione della forma e delle dimensioni
UNI EN 524-21998Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Metodi di prova - Determinazione del comportamento a flessione
UNI EN 524-31998Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Metodi di prova - Prova di flessione nei due sensi
UNI EN 524-41998Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Metodi di prova - Determinazione della resistenza ai carichi laterali
UNI EN 524-51998Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Metodi di prova - Determinazione della resistenza a trazione
UNI EN 524-61998Guaine in fogli di acciaio per cavi di precompressione - Metodi di prova - Determinazione della tenuta (Determinazione delle perdite d'acqua)
UNI EN ISO 102752014Materiali metallici - Fogli e nastri - Determinazione del coefficiente di incrudimento durante la prova di trazione
UNI EN ISO 12004-12009Materiali metallici - Lamiere e nastri - Determinazione delle curve limite di formabilità - Parte 1: Misurazione e applicazione dei diagrammi limite di formabilità nelle officine di stampaggio
UNI EN ISO 12004-22009Materiali metallici - Lamiere e nastri - Determinazione delle curve limite di formabilità - Parte 2: Determinazione delle curve limite di formabilità in laboratorio
UNI EN ISO 127372011Materiali metallici - Determinazione della tenacità alla frattura in condizioni di deformazione piana
UNI EN ISO 145562015Materiali metallici - Prova di resilienza su provetta Charpy con intaglio a V - Metodo di prova strumentato
UNI EN ISO 14577-12015Materiali metallici - Prova di penetrazione strumentata per la determinazione della durezza ed altri parametri dei materiali - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 14577-22015Materiali metallici - Prova di penetrazione strumentata per la determinazione della durezza ed altri parametri dei materiali - Parte 2: Verifica e taratura delle macchine di prova
UNI EN ISO 14577-32015Materiali metallici - Prova di penetrazione strumentata per la determinazione della durezza ed altri parametri dei materiali - Parte 3: Taratura dei blocchetti di riferimento
UNI EN ISO 14577-42017Materiali metallici - Prova di penetrazione strumentata per la determinazione della durezza e dei parametri dei materiali - Parte 4: Metodo di prova per rivestimenti metallici e non metallici
UNI EN ISO 148-12017Materiali metallici - Prova di resilienza su provetta Charpy - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 148-22017Materiali metallici - Prova di resilienza Charpy mediante pendolo - Parte 2: Verifica delle macchine di prova
UNI EN ISO 148-32017Materiali metallici - Prova di resilienza Charpy mediante pendolo - Parte 3: Preparazione e caratterizzazione delle provette Charpy ad intaglio a V per la verifica indiretta delle macchine di prova di resilienza
UNI EN ISO 168082015Materiali metallici - Fogli e nastri - Determinazione della curva biassiale sforzo-deformazione per mezzo di test di rigonfiamento con sistemi di misurazione ottici
UNI EN ISO 16859-12015Materiali metallici - Prova di durezza Leeb - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 16859-22015Materiali metallici - Prova di durezza Leeb - Parte 2: Verifica e taratura dei dispositivi di prova
UNI EN ISO 16859-32015Materiali metallici - Prova di durezza Leeb - Parte 3: Taratura dei blocchi di riferimento
UNI EN ISO 182652014Materiali metallici - Conversione dei valori di durezza
UNI EN ISO 2042009Materiali metallici - Prova di scorrimento uniassiale in tensione - Metodo di prova
UNI EN ISO 204822014Materiali metallici - Lamiere e nastri - Prova di imbutitura Erichsen
UNI EN ISO 2566-12001Acciaio - Conversione dei valori di allungamento - Acciai al carbonio e basso legati
UNI EN ISO 2566-22001Acciaio - Conversione dei valori di allungamento - Acciai austenitici
UNI EN ISO 26203-12010Materiali metallici - Prova di trazione ad elevata velocità di deformazione - Parte 1: Sistemi a barra elastica
UNI EN ISO 26203-22011Materiali metallici - Prova di trazione ad elevata velocità di deformazione - Parte 2: Sistemi di prova servo- idraulici ed altri sistemi di prova
UNI EN ISO 26392006Acciai - Determinazione e verifica della profondità di cementazione
UNI EN ISO 3651-12000Determinazione della resistenza alla corrosione intergranulare degli acciai inossidabili - Acciai inossidabili austenitici ed austenitici-ferritici (duplex) - Prova di corrosione in ambiente di acido nitrico mediante misurazione della perdita di massa (pr
EC 1-2002 UNI EN ISO 3651-22000Determinazione della resistenza alla corrosione intergranulare degli acciai inossidabili - Acciai inossidabili ferritici, austenitici ed austenitici- ferritici (duplex) - Prova di corrosione in ambienti contenenti acido solforico
UNI EN ISO 3651-22000Determinazione della resistenza alla corrosione intergranulare degli acciai inossidabili - Acciai inossidabili ferritici, austenitici ed austenitici- ferritici (duplex) - Prova di corrosione in ambienti contenenti acido solforico
UNI EN ISO 3762011Materiali metallici - Taratura degli strumenti di misurazione della forza utilizzati per la verifica delle macchine di prova uniassiali
UNI EN ISO 37852006Materiali metallici - Designazione degli assi del provino in relazione alla struttura del prodotto
UNI EN ISO 38872006Acciai - Determinazione della profondità di decarburazione
UNI EN ISO 45072007Materiali ferrosi sinterizzati, cementati o carbonitrurati - Determinazione e verifica della profondità della cementazione mediante misurazione della microdurezza
UNI EN ISO 4545-12006Materiali metallici - Prova di durezza Knoop - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 4545-22006Materiali metallici - Prova di durezza Knoop - Parte 2: Verifica e taratura delle macchine di prova
UNI EN ISO 4545-32006Materiali metallici - Prova di durezza Knoop - Parte 3: Taratura dei blocchetti di riferimento
UNI EN ISO 4545-42006Materiali metallici - Prova di durezza Knoop - Parte 4: Prospetto dei valori di durezza
UNI EN ISO 6422003Acciaio - Prova di temprabilità mediante tempra ad un'estremità (Prova Jominy)
UNI EN ISO 6432013Acciai - Determinazione micrografica della grossezza apparente del grano
UNI EN ISO 6506-12015Materiali metallici - Prova di durezza Brinell - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 6506-22015Materiali metallici - Prova di durezza Brinell - Parte 2: Verifica e taratura delle macchine di prova
UNI EN ISO 6506-32015Materiali metallici - Prova di durezza Brinell - Parte 3: Taratura dei blocchetti di riferimento
UNI EN ISO 6506-42015Materiali metallici - Prova di durezza Brinell - Parte 4: Prospetto dei valori di durezza
UNI EN ISO 6507-12006Materiali metallici - Prova di durezza Vickers - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 6507-22006Materiali metallici - Prova di durezza Vickers - Parte 2: Verifica e taratura delle macchine di prova
UNI EN ISO 6507-32006Materiali metallici - Prova di durezza Vickers - Parte 3: Taratura dei blocchetti di riferimento
UNI EN ISO 6507-42006Materiali metallici - Prova di durezza Vickers - Parte 4: Prospetto dei valori di durezza
UNI EN ISO 6508-12016Materiali metallici - Prova di durezza Rockwell - Parte 1: Metodo di prova
UNI EN ISO 6508-22015Materiali metallici - Prova di durezza Rockwell - Parte 2: Verifica e taratura delle macchine di prova (scale A, B, C, D, E, F, G, H, K, N, T)
UNI EN ISO 6508-32015Materiali metallici - Prova di durezza Rockwell - Parte 3: Taratura dei blocchetti di riferimento (scale A, B, C, D, E, F, G, H, K, N, T)
UNI EN ISO 6892-12016Materiali metallici - Prova di trazione - Parte 1: Metodo di prova a temperatura ambiente
UNI EN ISO 6892-22011Materiali metallici - Prova di trazione - Parte 2: Metodo di prova a temperatura elevata
UNI EN ISO 6892-32015Materiali metallici - Prova di trazione - Metodo di prova a bassa temperatura
UNI EN ISO 74382016Materiali metallici - Prova di piega
UNI EN ISO 7500-12016Materiali metallici - Taratura e verifica delle macchine di prova statica uniassiale - Parte 1: Macchine di prova a trazione/ compressione - Verifica e taratura del sistema di misurazione delle forze
UNI EN ISO 7500-22007Materiali metallici - Verifica delle macchine di prova statica uniassiale - Parte 2: Macchine di prova di scorrimento a trazione - Verifica del carico applicato
UNI EN ISO 77992001Materiali metallici - Lastre e nastri con spessore minore o uguale a 3 mm - Prova di piega alternata
EC 1-2015 UNI EN ISO 95132013Materiali metallici - Taratura degli estensimetri utilizzati nelle prove uniassiali
UNI EN ISO 95132013Materiali metallici - Taratura degli estensimetri utilizzati nelle prove uniassiali
UNI ISO 11926-11999Connessioni per impieghi generali e per oleoidraulica e pneumatica - Bocche e maschi di estremità con filettatura ISO 725 e tenuta mediante O-Ring - Bocche con guarnizione O-Ring in alloggiamento troncoconico
UNI ISO 11926-21999Connessioni per impieghi generali e per oleoidraulica e pneumatica - Bocche e maschi di estremità con filettatura ISO 725 e tenuta mediante O-Ring - Maschi di estremità per impieghi pesanti (serie S)
UNI ISO 11926-31999Connessioni per impieghi generali e per oleoidraulica e pneumatica - Bocche e maschi di estremità con filettatura ISO 725 e tenuta mediante O-Ring - Maschi di estremità per impieghi leggeri (serie L)
UNI ISO 3141983Minerali di manganese. Determinazione del diossido di carbonio. Metodo gravimetrico.
UNI ISO 3161984Minerali di manganese. Determinazione del cobalto. Metodo fotometrico al sale nitroso-r.
UNI ISO 3171985Minerali di manganese. Determinazione dell' arsenico. Metodo spettrometrico.
UNI ISO 3201983Minerali di manganese. Determinazione dello zolfo. Metodi gravimetrici come solfato di bario e metodo titrimetrico come diossido di zolfo dopo calcinazione.
UNI ISO 4296-21986Minerali di manganese. Campionamento. Preparazione dei campioni.
UNI ISO 42971981Minerali e concentrati di manganese. Metodi di analisi chimica. Istruzioni generali.
UNI ISO 49681983Acciaio. Esame macrografico mediante impronta allo zolfo (metodo Baumann).
UNI ISO 5481983Minerali di manganese. Determinazione dell' ossido di bario. Metodo gravimetrico come solfato di bario.
UNI ISO 5491983Minerali di manganese. Determinazione dell' acqua di costituzione. Metodo gravimetrico.
UNI ISO 5531983Minerali di manganese. Determinazione del vanadio. Metodo titrimetrico e metodo fotometrico come fosfo-vanadato- tungstato.
UNI ISO 6191983Minerali di manganese. Determinazione del cromo. Metodo fotometrico alla difenilcarbazide e metodo titrimetrico al persolfato d' argento.

Sottocommissioni:


SC 20 Norme di carattere generale

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

CENTRO SVILUPPO MATERIALI
DALMINE S.p.A.
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
FONDERIE ARIOTTI S.p.A.
IGQ - Istituto Italiano di Garanzia della qualità
ILVA S.p.A. in A.S.
INAIL
INCOFIL TECH S.r.l.
LUCCHINI RS S.p.A.
RETANELLI S.r.l.
RFI S.p.A.
RODACCIAI S.p.A.
SALZGITTER MANNESMANN STAINLESS TUBES ITALIA S.r.l.
SIAS S.r.l.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 100 General issues

ISO/TC 17/SC 20 Steel. General technical delivery conditions, sampling and mechanical testing methods

GL ad hoc 1 Chiarimenti UNI EN 10204

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 109312001Trattamenti termici dei materiali metallici - Nitrocarburazione ferritica
UNI 109322001Trattamenti termici dei materiali metallici - Tempra superficiale dei materiali ferrosi
UNI 109902002Trattamenti termici dei materiali ferrosi - Tempra, ricottura, normalizzazione e bonifica
EC 1-2008 UNI 110252003Prodotti siderurgici - Formalizzazione e gestione delle contestazioni tecniche per non conformità
UNI 110252003Prodotti siderurgici - Formalizzazione e gestione delle contestazioni tecniche per non conformità
UNI 11153-12006Misurazione dello spessore di strati superficiali induriti su elementi di lega ferrosa - Carbocementazione e carbonitrurazione
UNI 11153-22006Misurazione dello spessore di strati superficiali induriti su elementi di lega ferrosa - Nitrurazione e nitrocarburazione ferritica
UNI 11153-32006Misurazione dello spessore di strati superficiali induriti su elementi di lega ferrosa - Tempra superficiale
UNI 112212007Trattamenti termici dei materiali metallici - Rappresentazione e indicazioni a disegno dei particolari da sottoporre a trattamento termico - Normalizzazione - Bonifica - Carbocementazione - Carbonitrurazione - Nitrurazione - Nitrocarburazione - Tempra sup
UNI 112552007Trattamenti termici dei materiali metallici - Rivestimenti antiusura PVD, CVD e PACVD di materiali ferrosi o di metallo duro
UNI 53811999Trattamenti termici dei materiali metallici - Cementazione
UNI 53941972Pallinatura per miglioramento della resistenza a fatica su organi meccanici di acciaio.
UNI 54781999Trattamenti termici dei materiali metallici - Nitrurazione
UNI 54791999Trattamenti termici dei materiali metallici - Carbonitrurazione
UNI 57461972Acciai effervescenti ed acciai non effervescenti. Suddivisione e definizioni.
UNI 60471967Difetti nella ghisa e nell' acciaio. Termini e definizioni.
UNI 67841980Semilavorati di acciaio destinati alla rilaminazione. Prescrizioni qualitative di fornitura.
UNI 70601972Altoforno. Nomenclatura.
UNI 75561976Convertitore l.D.. Nomenclatura.
UNI 75831976Scambiatore di calore per altoforno. Nomenclatura.
UNI 79501979Forno monopila a campana. Nomenclatura.
UNI 79531979Impianto di degassaggio sotto vuoto dell' acciaio liquido. Nomenclatura.
UNI 79541979Macchina per colata continua. Nomenclatura.
UNI 79551979Siviera. Nomenclatura.
UNI 80151979Carro siluro. Nomenclatura.
UNI 80161979Forno di agglomerazione minerali ferrosi. Nomenclatura.
UNI 80781980Procedimenti di elaborazione dell' acciaio. Classificazione, terminologia e modalità operative.
UNI 81231981Forno a suola rotante. Nomenclatura.
UNI 8183-11980Forno a spinta. Tipo a volta radiante. Nomenclatura.
UNI 8183-21980Forno a spinta. Tipo a volta piana con naso. Nomenclatura.
UNI 81861980Forno a pozzo. Nomenclatura.
UNI 83991982Forno ad induzione ad alta frequenza. Nomenclatura.
UNI 84861985Forno per Coke. Nomenclatura.
UNI EN 100011992Definizione e classificazione delle ghise gregge.
UNI EN 100202001Definizione e classificazione dei tipi di acciaio.
UNI EN 100212007Condizioni tecniche generali di fornitura dei prodotti di acciaio
UNI EN 10027-12016Sistemi di designazione degli acciai - Parte 1: Designazione simbolica
UNI EN 10027-22015Sistemi di designazione degli acciai - Parte 2: Designazione numerica
UNI EN 100792007Definizione dei prodotti di acciaio
UNI EN 101682005Prodotti di acciaio - Documenti di controllo - Lista e descrizione delle informazioni
UNI EN 102042005Prodotti metallici - Tipi di documenti di controllo
EC 2-2016 UNI EN ISO 377:20132016Acciaio e prodotti di acciaio - Prelievo e preparazione dei campioni e dei provini per prove meccaniche
EC 1-2015 UNI EN ISO 377:20132015Acciaio e prodotti di acciaio - Prelievo e preparazione dei campioni e dei provini per prove meccaniche
UNI EN ISO 3772017Acciaio e prodotti di acciaio - Prelievo e preparazione dei campioni e dei provini per prove meccaniche
UNI EN ISO 48852017Materiali ferrosi - Trattamenti termici - Vocabolario

SC 22 Metodi di analisi chimiche e chimico-fisiche dei materiali ferrosi

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

CENTRO SVILUPPO MATERIALI
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
FERALPI SIDERURGICA S.p.A.
ILVA S.p.A. in A.S.
INAIL
LUCCHINI RS S.p.A.
MOLLIFICIO R.M.I. S.r.l.
RTM BREDA S.r.l.
SIAS S.r.l.
ZANARDI FONDERIE S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 102 Method of chemical analysis for iron and steel

ISO/TC 17/SC 1 Steel. Methods of determination of chemical composition

ISO/TC 102 Iron ores and reduced iron

ISO/TC 102/SC1 Iron ores and direct reduced iron. Sampling

ISO/TC 102/SC2 Iron ores and direct reduced iron. Chemical analysis

ISO/TC 102/SC 3 Iron ores and direct reduced iron. Physical testing

ISO/TC 132 Ferroalloys

La Sottocommissione è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Minerali ferrosi e relative analisi chimiche e fisiche

GL 2 Ferroleghe e relative analisi chimiche e fisiche

GL 3 Analisi chimiche degli acciai e delle ghise

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 29591949Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del cobalto negli acciai. Metodo ponderale all' ossido di zinco e all' alfa-nitroso- beta-naftolo.
UNI 29601949Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del titanio negli acciai e nelle ghise. Metodo al cupferron, fotometrico e colorimetrico (assenza di tungsteno, tantalio e niobio).
UNI 29631949Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del silicio totale nel ferro-silicio.
UNI 29641949Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del tungsteno nel ferro-tungsteno. Metodo ponderale alla cinconina.
UNI 31021985Ferro-fosforo, silico speculare, silico- calcio, silico-mangano-alluminio, silico-alluminio. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI 31041950Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del molibdeno negli acciai. Metodo ponderale all' alfa-benzoinossima.
UNI 31061950Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del nichel negli acciai. Metodo ponderale alla dimetilgliossima.
UNI 31771952Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del vanadio negli acciai. Metodo per riduzione con solfato ferroso e titolazione con permanganato potassico.
UNI 33061953Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del nichel nel ferro-nichel e nel nichel metallo. Metodo gravimetrico.
UNI 33081953Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del fosforo nel ferro-fosforo. Metodo gravimetrico.
UNI 33491953Metodi di analisi chimica dei materiali metallici. Determinazione del silicio nel ferro-manganese e nel manganese metallo. Metodo gravimetrico.
UNI 36171955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione dell' arsenico nei minerali di ferro. Metodo gravimetrico.
UNI 36181955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione dell' arsenico nei minerali di ferro. Metodo per riduzione con cloruro stannoso e titolazione con iodio.
UNI 36191955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione dell' acqua combinata nei minerali di ferro.
UNI 36201955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione dell' anidride carbonica nei minerali di ferro.
UNI 36231955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del fosforo nei minerali di ferro. Metodo alcalimetrico, per analisi correnti.
UNI 36571955 + FA119Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione della silice, dell' ossido di bario, dell' allumina, della calce e della magnesia nei minerali di ferro.
UNI 36581955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del titanio nei minerali di ferro. Metodi fotometrico e colorimetrico per disgregazione con perossido di sodio.
UNI 36601955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del comportamento alla calcinazione all' aria dei minerali di ferro.
UNI 36641955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione dello zolfo nei minerali di ferro. Metodo gravimetrico.
UNI 36651955Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione degli alcali totali nei minerali di ferro. Metodo gravimetrico, per analisi correnti.
UNI 38691957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del piombo, del rame e dello zinco nei minerali di ferro. Metodo gravimetrico ed elettrolitico.
UNI 38701957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del piombo, del rame e dello zinco nei minerali di ferro. Metodo elettrolitico e gravimetrico per analisi correnti.
UNI 38921957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione dell' ossido di titanio nei minerali di titanio. Metodo gravimetrico al cupferron.
UNI 38931957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del cromo nei minerali di cromo. Metodo volumetrico per disgregazione con perossido di sodio.
UNI 38941957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione del ferro totale nei minerali di cromo. Metodo volumetrico per disgregazione con perossido di sodio.
UNI 38951957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione della silice nei minerali di cromo. Metodo per disgregazione con perossido di sodio.
UNI 38961957Metodi di analisi chimica dei minerali. Determinazione della calce e della magnesia nei minerali di cromo.
UNI 64591969Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del fosforo negli acciai e nelle ghise. Metodo alcalimetrico.
UNI 66311970Analisi chimica dei minerali di manganese. Campionamento del minerale caricato su carri ferroviari.
UNI 66341970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione della silice (di ossido di silicio). Metodo gravimetrico per insolubilizzazione con acido cloridrico.
UNI 66361970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del ferro totale. Metodo al dicromato di potassio.
UNI 66381970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del nichelio. Metodo gravimetrico.
UNI 66391970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del nichelio. Metodo colorimetrico.
UNI 66421970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione dell' ossido di alluminio. Metodo gravimetrico all' ossichinolina previa separazione dell' alluminio sotto forma di fosfato.
UNI 66431970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del manganese totale. Metodo volumetrico al bismutato.
UNI 66441970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del manganese totale. Metodo volumetrico al permanganato di potassio.
UNI 66471970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del fosforo. Metodo gravimetrico.
UNI 66481970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del fosforo. Metodo volumetrico.
UNI 66491970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del fosforo. Metodo colorimetrico.
UNI 66501970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del rame. Metodo gravimetrico.
UNI 66511970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del rame. Metodo colorimetrico.
UNI 66521970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del piombo. Metodo gravimetrico.
UNI 66531970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del piombo. Metodo volumetrico.
UNI 67021970Analisi chimica dei minerali. Campionamento.
UNI 67041970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione dell'ossido di calcio. Metodo gravimetrico all' ossalato.
UNI 67051970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione dell' ossido di calcio. Metodo volumetrico al permanganato.
UNI 67071970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione dell' ossido di magnesio sotto forma di pirosolfato. Metodo gravimetrico.
UNI 67081970Analisi chimica dei minerali di manganese. Determinazione del titanio.
UNI 68801971Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione dello stagno nel ferro- wolframio. Metodo volumetrico.
UNI 70891972Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del rame negli acciai e nelle ghise. Metodo elettrolitico a potenziale controllato.
UNI 73301974Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del rame negli acciai e nelle ghise. Metodo fotometrico.
UNI 73311974Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del cromo negli acciai e nelle ghise. Metodo fotometrico.
UNI 73321974Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del wolframio negli acciai e nelle ghise. Metodo spettrofotometrico al tiocianato di potassio.
UNI 73331974Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dello stagno negli acciai e nelle ghise. Metodo spettrofotometrico al fenilfluorone.
UNI 73361974Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dell' azoto negli acciai. Metodo spettrofotometrico.
UNI 73371974Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dell' alluminio negli acciai. Metodo gravimetrico.
UNI 73381974Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del manganese nei ferro- manganese. Metodo elettrometrico.
UNI 74931975Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del cobalto negli acciai. Metodo potenziometrico.
UNI 74941975Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del cobalto nel ferrocobalto. Metodo potenziometrico.
UNI 74951975Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del cromo nel ferrocromo. Metodo di disgregazione con perossido di sodio e titolazione con solfato di ferro (II) e ammonio.
UNI 75941976Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del titanio nel ferrotitanio. Metodo volumetrico.
UNI 77141977Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del piombo negli acciai non legati. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma (metodo previa estrazione del ferro).
UNI 77151977Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del piombo negli acciai inossidabili. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 77261977Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dell' antimonio negli acciai. Metodo spettrofotometrico al verde brillante.
UNI 77701977Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del vanadio nel ferrovanadio. Metodo elettrometrico.
UNI 77711977Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del carbonio. Metodo per combustione in forno a induzione ad alta frequenza.
UNI 77721977Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del fosforo nel ferromanganese. Metodo spettrofotometrico.
UNI 78421978Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dello zinco negli acciai. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 78931978Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione dell' alluminio nel ferrovanadio. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico.
UNI 78941978Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del molibdeno nel ferromolibdeno. Metodo gravimetrico.
UNI 79491979Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione dello zolfo nel ferromanganese. Metodo per combustione in forno ad induzione ad alta frequenza.
UNI 81381980Analisi spettrali delle ferroleghe. Determinazione del silicio nel ferrosilicio. Metodo per fluorescenza a raggi X mediante rifusione e diluizione.
UNI 81391980Analisi spettrali delle ferroleghe. Determinazione del cromo nel ferrocromo superaffinato. Metodo per fluorescenza a raggi X mediante rifusione.
UNI 81401980Analisi spettrali delle ferroleghe. Determinazione del manganese nel ferromanganese e nel ferrosilicomanganese. Metodo per fluorescenza a raggi X mediante rifusione e diluizione.
UNI 81411980Analisi spettrali delle ferroleghe. Determinazione del molibdeno nel ferromolibdeno. Metodo per fluorescenza a raggi X mediante rifusione e diluizione.
UNI 81421980Analisi spettrali delle ferroleghe. Determinazione del niobio nel ferroniobio. Metodo per fluorescenza a raggi X mediante rifusione e diluizione.
UNI 83161981Analisi spettrale delle ferroleghe. Determinazione del niobio nel ferroniobio. Metodo per spettrometria di fluorescenza a raggi X mediante formazione di perla.
UNI 83431982Minerali di ferro. Determinazione del rigonfiamento dei pellet (reattore orizzontale).
UNI 83441982Minerali di ferro. Determinazione della resistenza a compressione a freddo dei pellet.
UNI 83451982Minerali di ferro. Determinazione dell' indice di decrepitazione.
UNI 83461982Minerali di ferro. Determinazione del comportamento alla riduzione sotto carico di minerali di ferro in pezzatura e pellet.
UNI 83471982Minerali di ferro. Determinazione dell' indice di resistenza alla caduta degli agglomerati.
UNI 8348-11982Analisi spettrale dei materiali ferrosi per la determinazione dei lantanidi (terre rare). Determinazione del cerio negli acciai e nelle ghise. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 8348-21982Analisi spettrale dei materiali ferrosi per la determinazione dei lantanidi (terre rare). Determinazione del lantanio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 8348-31982Analisi spettrale dei materiali ferrosi per la determinazione dei lantanidi (terre rare). Determinazione del neodimio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 8348-41982Analisi spettrale dei materiali ferrosi per la determinazione dei lantanidi (terre rare). Determinazione del praseodimio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 83631982Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del calcio negli acciai. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 84661983Analisi spettrale dei materiali ferrosi. Determinazione del niobio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 84671983Analisi spettrale dei materiali ferrosi. Determinazione del tantalio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 84681983Analisi spettrale dei materiali ferrosi. Determinazione dello zirconio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 85661984Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del cobalto negli acciai e nelle ghise. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 85671984Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del tungsteno negli acciai. Metodo per spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 85681984Analisi chimica delle ferroleghe. Determinazione del niobio nel ferroniobio. Metodo gravimetrico.
UNI 86551984Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dello zirconio negli acciai. Metodo spettrometrico all' arsenazo III.
UNI 87751985Analisi spettrale dei materiali ferrosi. Determinazione dell' antimonio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 87761985Analisi spettrale dei materiali ferrosi. Determinazione del calcio negli acciai. Metodo per spettrometria di fluorescenza ai raggi X.
UNI 88081987Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del molibdeno negli acciai. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 88101987Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dello stagno negli acciai. Metodo per spettrofotometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI 93361988Determinazione del carbonio superficiale dei prodotti d' acciaio laminati a freddo.
UNI CEN/TR 102612008Ghisa e acciaio - Compendio dei metodi disponibili per l'analisi chimica
UNI CEN/TR 103172009Materiali di riferimento certificati europei (EURONORM-CRMs) per la determinazione della composizione chimica di prodotti in ferro e acciaio sotto gli auspici dell'ECISS
UNI CEN/TR 103452008Guida per il trattamento statistico dei dati derivanti da prove interlaboratorio per la validazione dei metodi di analisi
UNI EN 100712012Analisi chimica dei materiali ferrosi - Determinazione del manganese negli acciai e nelle ghise - Metodo mediante titolazione elettrometrica
UNI EN 101361990Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del nichel negli acciai e nelle ghise. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI EN 101771990Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del calcio negli acciai. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI EN 101781990Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del niobio negli acciai. Metodo spettrofotometrico.
UNI EN 101791990Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione dell' azoto (tenori in tracce) negli acciai. Metodo spettrofotometrico.
UNI EN 101811990Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del piombo negli acciai. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI EN 101842006Analisi chimica dei materiali ferrosi - Determinazione del fosforo negli acciai non legati e nelle ghise - Metodo spettrofotometrico al blu di molibdeno
UNI EN 101881992Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del cromo negli acciai e nelle ghise. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI EN 102002012Analisi chimica dei materiali ferrosi - Determinazione del boro negli acciai - Metodo spettrofotometrico
UNI EN 102112014Analisi chimica dei materiali ferrosi - Determinazione del titanio negli acciai e nelle ghise - Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico alla fiamma
UNI EN 102121996Analisi chimica dei materiali siderurgici. Determinazione dell'arsenico negli acciai e nelle ghise. Metodo spettrofotometrico.
UNI EN 10276-12006Analisi chimica dei materiali ferrosi - Determinazione dell'ossigeno nell'acciaio e nella ghisa - Parte 1: Campionamento e preparazione dei campioni di acciaio per la determinazione dell'ossigeno
UNI EN 10276-22003Analisi chimica dei materiali ferrosi - Determinazione dell'ossigeno nell'acciaio e nella ghisa - Metodo per assorbimento nell'infrarosso dopo fusione sotto gas inerte
UNI EN 103152006Metodi di routine per l'analisi di acciai alto legati per spettrometria di fluorescenza ai raggi X mediante un metodo di correzione
UNI EN 103182005Determinazione dello spessore e della composizione chimica dei rivestimenti di zinco e di leghe d'alluminio - Metodo di routine
UNI EN 103512011Analisi chimica dei materiali ferrosi - Analisi spettrometrica degli acciai non legati e basso legati mediante emissione ottica al plasma accoppiato induttivamente - Determinazione di Mn, P, Cu, Ni, Cr, Mo, V, Co, Al (totale) e Sn [metodo di routine]
UNI EN 103552013Analisi chimica dei materiali ferrosi - Analisi spettrometrica a emissione ottica con plasma induttivo accoppiato per acciai non legati e basso-legati - Determinazione di Si, Mn, P, Cu, Ni, Cr, Mo and Sn, seguendo la dissoluzione nitrica e acidi solforici
UNI EN 103612016Acciai legati - Determinazione del contenuto di nichel - Metodo per spettrometria di emissione ottica con sorgente a plasma indotto
UNI EN 241591991Ferromanganese e ferrosilicomanganese. Determinazione del manganese. Metodo potenziometrico.
UNI EN 24829-11992Acciai e ghise. Determinazione del silicio totale. Metodo spettrofotometrico con complesso molibdosilicato ridotto. Tenori di silicio tra 0,05 e 1,0%.
UNI EN 249351994Acciai e ghise. Determinazione dello zolfo. Metodo mediante assorbimento all'infrarosso dopo combustione in un forno ad induzione.
UNI EN 249371992Acciai e ghise Determinazione del cromo. Metodo mediante titolazione potenziometrica o visiva.
UNI EN 249431992Acciai e ghise. Determinazione del rame. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI EN 249471992Acciai e ghise. Determinazione del vanadio. Metodo mediante titolazione potenziometrica.
UNI EN 296581994Acciai. Determinazione dell'alluminio. Metodo mediante assorbimento atomico alla fiamma dopo combustione in un forno ad induzione.
UNI EN ISO 102801997Acciai e ghise. Determinazione del titanio. Metodo spettrofotometrico al diantipirilmetano.
UNI EN ISO 107001997Acciai e ghise. Determinazione del manganese. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico alla fiamma.
UNI EN ISO 107142003Acciaio e ghisa - Determinazione del fosforo - Metodo spettrofotometrico al fosfovanadomolibdato
UNI EN ISO 107202007Acciai e ghise - Determinazione del contenuto di azoto - Metodo per conducibilità termica dopo fusione in una corrente di gas inerte
UNI EN ISO 139002003Acciaio - Determinazione del contenuto di boro - Metodo spettrofotometrico alla curcumina dopo distillazione
UNI EN ISO 142842004Acciaio e ghisa - Campionamento e preparazione dei campioni per la determinazione della composizione chimica
UNI EN ISO 15349-22003Acciaio non legato - Determinazione del basso tenore di carbonio - Metodo per assorbimento nell'infrarosso dopo combustione in un forno a induzione (con preriscaldo)
UNI EN ISO 153502010Acciai e ghise - Determinazione del contenuto totale di carbonio e di zolfo - Metodo di assorbimento nell'infrarosso dopo combustione in un forno a induzione (metodo di routine)
UNI EN ISO 153512010Acciai e ghise - Determinazione del contenuto di azoto - Metodo per conducibilità termica dopo fusione in una corrente di gas inerte (metodo di routine)
UNI EN ISO 4392010Acciai e ghise - Determinazione del contenuto di silicio totale - Metodo gravimetrico
UNI EN ISO 4829-22016Acciai - Determinazione del silicio totale - Metodo spettrofotometrico con complesso molibdosilicato ridotto - Parte 2: Tenori di silicio tra 0,01% e 0,05%
UNI EN ISO 49342007Acciaio e ghisa - Determinazione del tenore di zolfo - Metodo gravimetrico
UNI EN ISO 49382016Acciai e ghise - Determinazione del nichel - Metodo gravimetrico o titrimetrico
UNI EN ISO 49452009Acciaio - Determinazione del contenuto di azoto - Metodo spettrofotometrico
UNI EN ISO 49462016Acciai e ghise - Determinazione del rame - Metodo spettrofotometrico al 2,2 - Bichinolite
UNI EN ISO 95562003Acciaio e ghise - Determinazione del contenuto totale di carbonio - Metodo di assorbimento nell'infrarosso dopo combustione in un forno a induzione
UNI EU 381988Analisi chimica dei materiali ferrosi. Determinazione del carbonio non combinato (grafite) negli acciai e nelle ghise. Metodo gravimetrico dopo combustione in corrente di ossigeno
UNI ISO 37131994Ferroleghe. Campionamento e preparazione dei campioni. Regole generali.
UNI ISO 41391991Ferrosilicio. Determinazione dell' alluminio. Metodo mediante spettrometria per assorbimento atomico nella fiamma.
UNI ISO 41401994Ferrocromo e ferrosilicocromo. Determinazione del cromo. Metodo potenziometrico.
UNI ISO 41581991Ferrosilicio, ferrosilicomanganese e ferrosilicocromo. Determinazione del silicio. Metodo gravimetrico.
UNI ISO 4371985Acciai e ghise. Determinazione del carbonio totale. Metodo gravimetrico dopo combustione.
UNI ISO 45511994Ferroleghe. Campionamento e analisi granulometrica.
UNI ISO 4552-11994Ferroleghe. Campionamento e preparazione dei campioni per l'analisi chimica. Ferrocromo, ferrosilicocromo, ferrosilicomanganese, ferromanganese.
UNI ISO 4552-21994Ferroleghe. Campionamento e preparazione dei campioni per l'analisi chimica. Ferrotitanio, ferromolibdeno, ferrotungsteno, ferroniobio, ferrovanadio.
UNI ISO 46931991Minerali di ferro. Determinazione del rame. Metodo mediante spettrometria di assorbimento atomico nella fiamma.
UNI ISO 54451984Ferrosilicio. Prescrizione e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54461984Ferromanganese. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54471984Ferrosilicomanganese. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54481984Ferrocromo. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54491984Ferrosilicocromo. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54501984Ferrotungsteno. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54511984Ferrovanadio. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54521984Ferromolibdeno. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54531984Ferroniobio. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54541984Ferrotitanio. Prescrizioni e condizioni di fornitura.
UNI ISO 54641984Minerali di ferro. Determinazione della massa volumica apparente in cumulo per le particelle di dimensione granulometrica massima maggiore di 40 mm.
UNI ISO 6291985Acciai e ghise. Determinazione del manganese. Metodo spettrofotometrico.
UNI ISO 6711985Acciai e ghise. Determinazione dello zolfo. Metodo titrimetrico dopo combustione.

SC 23 Acciai per utilizzo strutturale con l'esclusione degli acciai per cemento armato

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ACCIAIERIA ARVEDI S.p.A.
ALESSIO TUBI S.p.A.
AFERPI S.p.A.
ARCELORMITTAL PIOMBINO S.p.A.
ARVEDI TUBI ACCIAIO S.p.A.
CNR - IENI - UOS LECCO
DALMINE S.p.A.
DUFERCO SA
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
FERALPI SIDERURGICA S.p.A.
FERRIERA ALTO MILANESE S.p.A.
FERRIERA VALSIDER S.p.A.
FERROSIDER S.p.A.
GALBIATI S.r.l.
IGQ - Istituto Italiano di Garanzia della qualità
ILVA S.p.A. in A.S.
LUCCHINI RS S.p.A.
MARCEGAGLIA PLATES S.p.A.
METINVEST TRAMETAL S.p.A.
ORI MARTIN S.p.A.
PADANA TUBI & PROFILATI ACCIAIO S.p.A.
RFI S.p.A.
RIVA ACCIAIO S.p.A.
ROSETTI MARINO S.p.A.
UNIVERSITA' DI PISA - Dipartimento di Ingegneria Civile
ZINCOL ITALIA S.P.A

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 103 Structural steels other than reinforcements

ISO/TC 5/SC 1 Ferrous metal pipes and metallic fittings. Steel tubes

ISO/TC 17/SC 3 Steel. Steel for structural purposes

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Prodotti lunghi (Barre, profilati, travi)

GL 2 Prodotti piani

GL 3 Tubazioni per impieghi strutturali

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 56811973Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Profilati a T a spigoli vivi. Dimensioni e tolleranze.
UNI 67621970Profilati di acciaio laminati a caldo. Profilati a L a spigoli vivi e lati disuguali. Dimensioni e tolleranze.
UNI 67631970Profilati di acciaio laminati a caldo. Profilati a Z a spigoli vivi e basi disuguali. Dimensioni e tolleranze.
UNI 79581979Prodotti finiti di acciaio non legato di qualità laminati a freddo. Lamiere sottili e nastri larghi da costruzione.
EC 1-2017 UNI EN 10024:19962017Travi ad I ad ali inclinate laminate a caldo. Tolleranze dimensionali e di forma.
UNI EN 100241996Travi ad I ad ali inclinate laminate a caldo. Tolleranze dimensionali e di forma.
UNI EN 10025-12005Prodotti laminati a caldo di acciai per impieghi strutturali - Parte 1: Condizioni tecniche generali di fornitura
UNI EN 10025-22005Prodotti laminati a caldo di acciai per impieghi strutturali - Parte 2: Condizioni tecniche di fornitura di acciai non legati per impieghi strutturali
UNI EN 10025-32005Prodotti laminati a caldo di acciai per impieghi strutturali - Parte 3: Condizioni tecniche di fornitura di acciai per impieghi strutturali saldabili a grano fine allo stato normalizzato/normalizzato laminato
UNI EN 10025-42005Prodotti laminati a caldo di acciai per impieghi strutturali - Parte 4: Condizioni tecniche di fornitura di acciai per impieghi strutturali saldabili a grano fine ottenuti mediante laminazione termo meccanica
UNI EN 10025-52005Prodotti laminati a caldo di acciai per impieghi strutturali - Parte 5: Condizioni tecniche di fornitura di acciai per impieghi strutturali con resistenza migliorata alla corrosione atmosferica
UNI EN 10025-62009Prodotti laminati a caldo di acciai per impieghi strutturali - Parte 6: Condizioni tecniche di fornitura per prodotti piani di acciai per impieghi strutturali ad alto limite di snervamento allo stato bonificato
UNI EN 100292011Lamiere di acciaio laminate a caldo di spessore maggiore o uguale a 3 mm - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma
EC 1-2017 UNI EN 10034:19952017Travi ad I e ad H di acciaio per impieghi strutturali. Tolleranze dimensionali e di forma.
UNI EN 100341995Travi ad I e ad H di acciaio per impieghi strutturali. Tolleranze dimensionali e di forma.
UNI EN 100512011Nastri laminati a caldo in continuo e lamiere/fogli tagliati da nastri larghi di acciai non legati e legati - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma
UNI EN 100551998Profilati a T ad ali uguali e a spigoli arrotondati di acciaio, laminati a caldo - Dimensioni e tolleranze dimensionali e di forma
EC 1-2017 UNI EN 10056-1:20172017Profilati a T ad ali uguali e a spigoli arrotondati di acciaio, laminati a caldo - Dimensioni e tolleranze dimensionali e di forma
UNI EN 10056-12017Angolari ad ali uguali e disuguali di acciaio per impieghi strutturali - Dimensioni
UNI EN 10056-21995Angolari ad ali uguali e disuguali di acciaio per impieghi strutturali. Tolleranze dimensionali e di forma.
UNI EN 100582004Barre di acciaio piane laminate a caldo per impieghi generali - Dimensioni e tolleranze sulla forma e sulle dimensioni
UNI EN 100592004Barre di acciaio quadre laminate a caldo per impieghi generali - Dimensioni e tolleranze sulla forma e sulle dimensioni
UNI EN 100602004Barre di acciaio tonde laminate a caldo per impieghi generali - Dimensioni e tolleranze sulla forma e sulle dimensioni
UNI EN 100612004Barre di acciaio esagone laminate a caldo per impieghi generali - Dimensioni e tolleranze sulla forma e sulle dimensioni
UNI EN 100671998Piatti con bulbo laminati a caldo. Dimensioni e tolleranze sulla forma, sulle dimensioni e sulla massa.
UNI EN 10092-12004Barre di acciaio piane laminate a caldo per molle - Barre piane - Dimensioni e tolleranze sulla forma e sulle dimensioni
UNI EN 10092-22005Barre di acciaio piane laminate a caldo per molle - Parte 2: Piatti nervati e striati per molle a balestra - Dimensioni e tolleranze sulla forma e sulle dimensioni
UNI EN 10137-31997Lamiere e larghi piatti di acciai ad alto limite di snervamento bonificati o induriti per precipitazione, per impieghi strutturali. Condizioni di fornitura degli acciai induriti per precipitazione.
UNI EN 10149-12013Prodotti piani laminati a caldo di acciai ad alto limite snervamento per formatura a freddo - Parte 1: Condizioni tecniche di fornitura generali
EC 1-2015 UNI EN 10149-22013Prodotti piani laminati a caldo di acciai ad alto limite snervamento per formatura a freddo - Parte 2: Condizioni di fornitura degli acciai ottenuti mediante laminazione termomeccanica
UNI EN 10149-22013Prodotti piani laminati a caldo di acciai ad alto limite snervamento per formatura a freddo - Parte 2: Condizioni di fornitura degli acciai ottenuti mediante laminazione termomeccanica
UNI EN 10149-32013Prodotti piani laminati a caldo di acciai ad alto limite snervamento per formatura a freddo - Parte 3: Condizioni tecniche di fornitura degli acciai normalizzati o laminati normalizzati
UNI EN 10163-12005Condizioni di fornitura relative alla finitura superficiale di lamiere, larghi piatti e profilati di acciaio laminati a caldo - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN 10163-22005Condizioni di fornitura relative alla finitura superficiale di lamiere, larghi piatti e profilati di acciaio laminati a caldo - Parte 2: Lamiere e larghi piatti
UNI EN 10163-32005Condizioni di fornitura relative alla finitura superficiale di lamiere, larghi piatti e profilati di acciaio laminati a caldo - Parte 3: Profilati
UNI EN 101642005Acciai con caratteristiche di deformazione migliorate nella direzione perpendicolare alla superficie del prodotto - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 10210-12006Profilati cavi finiti a caldo di acciai non legati e a grano fine per impieghi strutturali - Parte 1: Condizioni tecniche di fornitura
EC 1-2011 UNI EN 10210-22006Profilati cavi finiti a caldo di acciai non legati e a grano fine per impieghi strutturali - Parte 2: Tolleranze, dimensioni e caratteristiche del profilo
UNI EN 10210-22006Profilati cavi finiti a caldo di acciai non legati e a grano fine per impieghi strutturali - Parte 2: Tolleranze, dimensioni e caratteristiche del profilo
EC 1-2011 UNI EN 10219-12006Profilati cavi saldati formati a freddo per impieghi strutturali di acciai non legati e a grano fine - Parte 1: Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 10219-12006Profilati cavi saldati formati a freddo per impieghi strutturali di acciai non legati e a grano fine - Parte 1: Condizioni tecniche di fornitura
EC 1-2011 UNI EN 10219-22006Profilati cavi saldati formati a freddo per impieghi strutturali di acciai non legati e a grano fine - Parte 2: Tolleranze, dimensioni e caratteristiche del profilo
UNI EN 10219-22006Profilati cavi saldati formati a freddo per impieghi strutturali di acciai non legati e a grano fine - Parte 2: Tolleranze, dimensioni e caratteristiche del profilo
UNI EN 102252009Acciai strutturali saldabili destinati alla costruzione di strutture fisse in mare - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 102382009Prodotti di acciaio per impieghi strutturali sabbiati in automatico e preverniciati con una mano di fondo appplicata in automatico
UNI EN 10248-11997Palancole laminate a caldo di acciai non legati - Condizioni tecniche di fornitura.
UNI EN 10248-21997Palancole laminate a caldo di acciai non legati. Tolleranze dimensionali e di forma
UNI EN 10249-11997Palancole profilate a freddo di acciai non legati. Condizioni tecniche di fornitura.
UNI EN 10249-21997Palancole profilate a freddo di acciai non legati. Tolleranze dimensionali e di forma.
UNI EN 102792002Profilati a U di acciaio laminati a caldo - Tolleranze sulla forma, sulle dimensioni e sulla massa
UNI EN 103632016Nastri con motivi geometrici laminati a caldo in continuo e lamiere / fogli tagliati da nastri larghi - Tolleranze dimensionali e di forma
EC 1-2017 UNI EN 10365:20172017Profili a U di acciai laminati a caldo, travi I e H - Dimensioni e masse
UNI EN 103652017Profili a U di acciai laminati a caldo, travi I e H - Dimensioni e masse
UNI EU 1561983Acciai per costruzione navale. Qualità da scafo ordinarie e ad alta resistenza.
UNI EU 541981Piccoli profilati di acciaio ad U laminati a caldo.

SC24 Prodotti di acciaio per cemento armato e per cemento armato precompresso e relative prove

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ACCIAIERIE DI SICILIA S.p.A.
ACCIAIERIE DI VERONA S.p.A. - Gruppo Pittini
ACCIAIERIE VALBRUNA S.p.A.
ALFA ACCIAI S.p.A.
BARTEC SAS
CENTRO INOX
CRISBAR TECNOLOGIE & SERVIZI S.r.l.
ERICO ITALIA S.r.l.
FERALPI SIDERURGICA S.p.A.
FERRIERA VALSABBIA S.p.A.
FERRIERE NORD S.p.A.
FERRO BERICA S.r.l.
I.R.O. S.p.A. - Industrie Riunite Odolesi
IGQ - Istituto Italiano di Garanzia della qualità
PRESIDER S.p.A.
RIVA ACCIAIO S.p.A.
RODACCIAI S.p.A.
SIDER SIPE S.p.A.
SIDERURGICA LATINA MARTIN S.p.A.
SISMIC - Associazione tecnica per la promozione degli acciai sismici per cemento armato
TECNARIA S.p.A.
UGITECH ITALIA S.r.l.
UNIFER S.P.A.
UNIVERSITA' DI PISA Dipartimento di ingegneria civile
ZINCOL ITALIA S.P.A

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 104 Concrete reinforcing and prestressing steels

ISO/TC 17/SC 16 Steel. Steels for the reinforcement and pre-stressing of concrete

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Prodotti in acciaio in barre e rotoli per cemento armato

GL 2 Prodotti in acciaio in reti e tralicci elettrosaldati

GL 3 Prodotti in acciaio per cemento armato precompresso

GL 4 Prodotti in acciaio galvanizzato

GL 5 Prodotti in acciaio inossidabile

GL 6 Prodotti per giunzioni ed ancoraggi meccanici

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 106221997Barre e vergella (rotoli) di acciaio d'armatura per cemento armato, zincati a caldo.
UNI 11240-12007Acciaio per cemento armato - Giunzioni meccaniche per barre - Parte 1: Requisiti
UNI 11240-22007Acciaio per cemento armato - Giunzioni meccaniche per barre - Parte 2: Metodi di prova
UNI 112432007Rete elettrosaldata antifessurazione
UNI 76752009Fili per calcestruzzo armato precompresso
EC 1-2011 UNI 76762009Trecce a 2-3 fili e trefoli a 7 fili per calcestruzzo armato precompresso
UNI 76762009Trecce a 2-3 fili e trefoli a 7 fili per calcestruzzo armato precompresso
EC 1-2011 UNI EN 100802005Acciaio d'armatura per calcestruzzo - Acciaio d'armatura saldabile - Generalità
UNI EN 100802005Acciaio d'armatura per calcestruzzo - Acciaio d'armatura saldabile - Generalità
UNI EN ISO 15630-12010Acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato precompresso - Metodi di prova - Parte 1: Barre, rotoli e fili per calcestruzzo armato
UNI EN ISO 15630-22010Acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato precompresso - Metodi di prova - Parte 2: Reti saldate
UNI EN ISO 15630-32010Acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato precompresso - Metodi di prova - Parte 3: Acciaio per calcestruzzo armato precompresso
RiferimentoAnnoTitolo
UNI 106221997Barre e vergella (rotoli) di acciaio d'armatura per cemento armato, zincati a caldo.
UNI 11240-12007Acciaio per cemento armato - Giunzioni meccaniche per barre - Parte 1: Requisiti
UNI 11240-22007Acciaio per cemento armato - Giunzioni meccaniche per barre - Parte 2: Metodi di prova
UNI 112432007Rete elettrosaldata antifessurazione
UNI 76752016Fili per calcestruzzo armato precompresso
UNI 76762016Trecce a 2-3 fili e trefoli a 7 fili per calcestruzzo armato precompresso
EC 1-2011 UNI EN 100802005Acciaio d'armatura per calcestruzzo - Acciaio d'armatura saldabile - Generalità
UNI EN 100802005Acciaio d'armatura per calcestruzzo - Acciaio d'armatura saldabile - Generalità
UNI EN ISO 15630-12010Acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato precompresso - Metodi di prova - Parte 1: Barre, rotoli e fili per calcestruzzo armato
UNI EN ISO 15630-22010Acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato precompresso - Metodi di prova - Parte 2: Reti saldate
UNI EN ISO 15630-32010Acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato precompresso - Metodi di prova - Parte 3: Acciaio per calcestruzzo armato precompresso

SC 25 Acciai da trattamento termico, acciai legati, acciai automatici e acciai inossidabili

Test di qualche riga di testo per vedere come si comporta la gestione delle tabs con testo inserito a monte delle toggles

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

A.AGRATI S.p.A.
ACCIAIERIE VALBRUNA S.p.A.
AFERPI S.p.A.
ARCELORMITTAL PIOMBINO S.p.A.
CALEOTTO S.p.A.
CENTRO INOX
DUFERCO SA
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
GALBIATI S.r.l.
IGQ - Istituto Italiano di Garanzia della qualità
ILTA INOX S.p.A.
ILVA S.p.A. in A.S.
ISTITUTO ITALIANO SALDATURA
LUCCHINI RS S.p.A.
MARCEGAGLIA PLATES S.p.A.
MARCEGAGLIA SPECIALTIES S.p.A.
METALLURGICA ALTA BRIANZA S.p.A.
ORI MARTIN S.p.A.
RFI S.p.A.
RIVA ACCIAIO S.p.A.
RODACCIAI S.p.A.
SALZGITTER MANNESMANN STAINLESS TUBES ITALIA S.r.l.
STILMA S.p.A.
TRAFILERIA A.MAURI E FIGLI S.p.A.
TRAFILERIE S. PAOLO S.r.l.
TRAFILIX S.p.A.
TRAFITAL S.p.A.
TRE VALLI ACCIAI S.r.l.
UGITECH ITALIA S.r.l.
UNIVERSITA' DI PISA - Dipartimenti di Ingegneria Civile

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 105 Steels for heat treatment, alloy steels, free-cutting steels and stainless steels

ISO/TC 17/SC 4 Steel. Heat treatable and alloy steels

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Acciai da trattamento termico, acciai legati e acciai automatici

GL 2 Acciai inossidabili

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 25091968Nastri di acciaio non legato laminati a caldo. Nastri per taglio di marmi e pietre (lame da sega).
UNI 31341972Prodotti finiti di acciaio, fucinati o laminati a caldo. Tondi per utensili da taglio a punta singola e per gli steli relativi.
UNI 31351972Prodotti finiti di acciaio, fucinati o laminati a caldo. Quadri per utensili da taglio a punta singola e per gli steli relativi.
UNI 31361972Prodotti finiti di acciaio, fucinati o laminati a caldo. Piatti per utensili da taglio a punta singola e per gli steli relativi.
UNI 78471979 + A208Prodotti finiti laminati a caldo in barre e rotoli di acciaio non legato o legato speciale per tempra superficiale. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 87881985Prodotti finiti piatti laminati a caldo di acciaio da cementazione o da carbonitrurazione. Lamiere, nastri e larghi piatti per costruzione meccanica. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI EN 10083-12006Acciai da bonifica - Parte 1: Condizioni tecniche generali di fornitura
UNI EN 10083-22006Acciai da bonifica - Parte 2: Condizioni tecniche di fornitura per acciai non legati
EC 1-2011 UNI EN 10083-32006Acciai da bonifica - Parte 3: Condizioni tecniche di fornitura per acciai legati
UNI EN 10083-32006Acciai da bonifica - Parte 3: Condizioni tecniche di fornitura per acciai legati
UNI EN 100842008Acciai da cementazione - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 100852003Acciai da nitrurazione - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 100872000Acciai per lavorazioni meccaniche ad alta velocità - Condizioni tecniche di fornitura per i prodotti semilavorati, le barre laminate a caldo e le vergelle
UNI EN 10088-12014Acciai inossidabili - Parte 1: Lista degli acciai inossidabili
UNI EN 10088-22014Acciai inossidabili - Parte 2: Condizioni tecniche di fornitura delle lamiere, dei fogli e dei nastri di acciaio resistente alla corrosione per impieghi generali
UNI EN 10088-32014Acciai inossidabili - Parte 3: Condizioni tecniche di fornitura dei semilavorati, barre, vergella, filo, profilati e prodotti trasformati a freddo di acciaio resistente alla corrosione per impieghi generali
UNI EN 10088-42009Acciai inossidabili - Parte 4: Condizioni tecniche di fornitura dei fogli, delle lamiere e dei nastri di acciaio resistente alla corrosione per impieghi nelle costruzioni
UNI EN 10088-52009Acciai inossidabili - Parte 5: Condizioni tecniche di fornitura delle barre, vergelle, filo, profilati e prodotti trasformati a freddo di acciaio resistente alla corrosione per impieghi nelle costruzioni
UNI EN 100892006Acciai laminati a caldo per molle bonificate - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 100902000Acciai e leghe per valvole di motori a combustione interna
UNI EN 100952001Acciai e leghe di nichel resistenti al calore.
UNI EN 10132-12002Nastri di acciaio laminati a freddo da trattamento termico - Condizioni tecniche di fornitura - Generalità
UNI EN 10132-22002Nastri di acciaio laminati a freddo da trattamento termico - Condizioni tecniche di fornitura - Acciai da cementazione
UNI EN 10132-32002Nastri di acciaio laminati a freddo da trattamento termico - Condizioni tecniche di fornitura - Acciai da bonifica
UNI EN 10132-42002Nastri di acciaio laminati a freddo da trattamento termico - Condizioni tecniche di fornitura - Acciai per molle e per altre applicazioni
UNI EN 101512006Nastri di acciaio inossidabile per molle - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 102211997Classi di qualità di superficie delle barre e delle vergelle laminate a caldo. Condizioni tecniche di fornitura.
UNI EN 102671999Acciai ferritici-perlitici atti all'indurimento per precipitazione a partire da temperature di lavorazione a caldo
UNI EN 10277-12008Prodotti di acciaio finiti a freddo - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 1: Generalità
UNI EN 10277-22008Prodotti di acciaio finiti a freddo - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Acciaio per impieghi generali
UNI EN 10277-32008Prodotti di acciaio finiti a freddo - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 3: Acciai per lavorazioni meccaniche ad alta velocità
UNI EN 10277-42008Prodotti di acciaio finiti a freddo - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 4: Acciai da cementazione
UNI EN 10277-52008Prodotti di acciaio finiti a freddo - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 5: Acciai da bonifica
UNI EN 102782002Dimensioni e tolleranze dei prodotti di acciaio finiti a freddo
UNI EN 103022008Acciai e leghe a base di nichel e cobalto resistenti allo scorrimento
UNI EN 103432009Acciai da bonifica da utilizzare nelle costruzioni - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN ISO 182862010Lamiere laminate a caldo di acciaio inossidabile - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma
UNI EN ISO 49572002Acciai per utensili
UNI EN ISO 683-172014Acciai per trattamento termico, acciai legati e acciai automatici - Parte 17: Acciai per cuscinetti a sfere ed a rulli
UNI EN ISO 9444-22010Acciaio inossidabile laminato a caldo in continuo - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma - Parte 2: Nastri larghi e fogli/lamiere
UNI EN ISO 9445-12010Acciai inossidabili laminati a freddo in continuo - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma - Parte 1: Nastri e lamiere
UNI EN ISO 9445-22010Acciai inossidabili laminati a freddo in continuo - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma - Parte 2: Bandelle e nastri larghi

SC 26 Vergella e fili

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

A.AGRATI S.p.A.
ACCIAIERIE DI VERONA S.p.A. - Gruppo Pittini
ALFA ACCIAI S.p.A.
CALEOTTO S.p.A.
CONSORZIO TRIVENETO ROCCIATORI SOC. COOP A.R.L.
FERALPI SIDERURGICA S.p.A.
FERRIERE NORD S.p.A.
GALBIATI S.r.l.
GEOBRUGG ITALIA S.r.l.
INCOFIL TECH S.r.l.
MAZZOLENI TRAFILERIE BERGAMASCHE S.p.A.
OFFICINE MACCAFERRI S.p.A.
ORI MARTIN S.p.A.
REDAELLI TECNA S.p.A.
RETANELLI S.r.l.
RISP S.r.l.
RIVA ACCIAIO S.p.A.
RODACCIAI S.p.A.
TRAFILERIE S. PAOLO S.r.l.
UGITECH ITALIA S.r.l.
USHA MARTIN ITALIA S.r.l.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 106 Wire rod and wires

ISO/TC 17/SC 17 Steel. Steel wire rod and wire products

ISO/TC 105 Steel wire ropes

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:
GL 1 Fibre di acciaio
(gruppo Misto Unsider/Comm. Cemento, malte , calcestruzzi e cemento armato di UNI, segreteria Unsider)

GL 2 Vergella, fili (nudi e rivestiti) compresi quelli destinati allo stampaggio/ fabbricazione di molle e prodotti diversi di seconda lavorazione

GL 3 Fili per funi, conduttori, trefoli e accessori (compreso installazione per il trasporto di persone) e rivestimenti relativi

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 109302001Vergella tonda di acciai non legati e legati, speciali, destinata alla produzione di anime per elettrodi rivestiti e di fili per saldatura ad arco in gas protettivo e ad arco sommerso - Condizioni tecniche di fornitura
UNI 110372003Fibre di acciaio da impiegare nel confezionamento di conglomerato cementizio rinforzato
UNI 57711966Acciai non legati e legati in tondi per catene con maglie saldate per bollitura ed elettricamente. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 63271968Esame microscopico dei materiali metallici. Metodo di esame mediante replica con vernici o con film.
UNI 73291974Esame al microscopio elettronico dei materiali metallici mediante replica. Preparazione delle repliche per l' esame microstrutturale.
UNI 76201976Prodotti finiti di acciaio speciale laminati a caldo in barre e in rotoli. Tondi e vergella. Dimensioni e tolleranze
UNI 86801984Funi di acciaio, loro accessori e applicazioni principali. Termini equivalenti: italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo.
UNI EN 100172005Vergella di acciaio destinata alla trafilatura e/o alla laminazione a freddo - Dimensioni e tolleranze
UNI EN 101082005Vergella tonda di acciaio per deformazione a freddo ed estrusione a freddo - Dimensioni e tolleranze
EC 1-2015 UNI EN 10218-12012Filo di acciaio e relativi prodotti - Generalità - Parte 1: Metodi di prova
UNI EN 10218-12012Filo di acciaio e relativi prodotti - Generalità - Parte 1: Metodi di prova
UNI EN 10218-22012Filo di acciaio e relativi prodotti - Generalità - Parte 2: Dimensioni e tolleranze dei fili
UNI EN 10223-12013Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 1: Filo spinato di acciaio rivestito di zinco o di lega di zinco
UNI EN 10223-22013Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 2: Reti di acciaio a maglie esagonali utilizzate in agricoltura, nell'isolamento e nelle recinzioni
UNI EN 10223-32014Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 3: Reti di acciaio a maglie esagonali per impieghi industriali
UNI EN 10223-42013Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 4: Recinzioni in rete elettrosaldata
UNI EN 10223-52013Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 5: Recinzioni in rete a maglia annodata
UNI EN 10223-62013Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 6: Recinzioni in rete a semplice torsione
UNI EN 10223-72013Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 7: Pannelli in filo di acciaio elettrosaldato per recinzioni
UNI EN 10223-82014Fili e prodotti trafilati di acciaio per recinzioni e reti - Parte 8: Gabbioni prodotti in rete elettrosaldata
UNI EN 10230-12002Chiodi di filo di acciaio - Chiodi per impieghi generali
EC 1-2011 UNI EN 10244-12009Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Parte 1: Principi generali
UNI EN 10244-12009Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Parte 1: Principi generali
UNI EN 10244-22009Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Parte 2: Rivestimenti di zinco o di leghe di zinco
UNI EN 10244-32003Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Rivestimenti di alluminio
UNI EN 10244-42003Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Rivestimenti di stagno
UNI EN 10244-52003Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Rivestimenti di nickel
UNI EN 10244-62003Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti metallici non ferrosi sui fili di acciaio - Rivestimenti di rame, bronzo od ottone
UNI EN 10245-12011Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti organici sui fili di acciaio - Parte 1: Regole generali
UNI EN 10245-22011Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti organici sui fili di acciaio - Parte 2: Fili rivestiti in PVC
UNI EN 10245-32011Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti organici sui fili di acciaio - Parte 3: Fili rivestiti in PE
UNI EN 10245-42011Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti organici sui fili di acciaio - Parte 4: Fili rivestiti in poliestere
UNI EN 10245-52011Fili e prodotti trafilati di acciaio - Rivestimenti organici sui fili di acciaio - Parte 5: Fili rivestiti in poliammide
UNI EN 10257-12011Filo di acciaio non legato, rivestito di zinco o di lega di zinco, per armatura di cavi destinati al trasporto di energia o alle telecomunicazioni - Parte 1: Cavi terrestri
UNI EN 10257-22011Filo di acciaio non legato, rivestito di zinco o di lega di zinco, per armatura di cavi destinati al trasporto di energia o alle telecomunicazioni - Parte 2: Cavi sottomarini
UNI EN 10263-12003Vergella, barre e filo di acciaio per ricalcatura a freddo ed estrusione a freddo - Condizioni tecniche di fornitura generali
UNI EN 10263-22003Vergella, barre e filo di acciaio per ricalcatura a freddo ed estrusione a freddo - Condizioni tecniche di fornitura degli acciai non destinati al trattamento termico dopo lavorazione a freddo
EC 1-2014 UNI EN 10263-32003Vergella, barre e filo di acciaio per ricalcatura a freddo ed estrusione a freddo - Condizioni tecniche di fornitura degli acciai da cementazione
UNI EN 10263-32003Vergella, barre e filo di acciaio per ricalcatura a freddo ed estrusione a freddo - Condizioni tecniche di fornitura degli acciai da cementazione
UNI EN 10263-42003Vergella, barre e filo di acciaio per ricalcatura a freddo ed estrusione a freddo - Condizioni tecniche di fornitura degli acciai da bonifica
UNI EN 10263-52003Vergella, barre e filo di acciaio per ricalcatura a freddo ed estrusione a freddo - Condizioni tecniche di fornitura degli acciai inossidabili
UNI EN 10264-12012Filo di acciaio e relativi prodotti - Filo di acciaio per funi - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN 10264-22012Filo di acciaio e relativi prodotti - Filo di acciaio per funi - Parte 2: Filo di acciaio non legato trafilato a freddo per funi per applicazioni generali
UNI EN 10264-32012Filo di acciaio e relativi prodotti - Filo di acciaio per funi - Parte 3: Fili tondi e sagomati di acciaio non legato per applicazioni speciali
UNI EN 10264-42012Filo di acciaio e relativi prodotti - Filo di acciaio per funi - Parte 4: Filo di acciaio inossidabile
UNI EN 10270-12011Filo di acciaio per molle meccaniche - Parte 1: Filo di acciaio non legato per molle trafilato a freddo e patentato
UNI EN 10270-22011Filo di acciaio per molle meccaniche - Parte 2: Filo di acciaio per molle temprato e rinvenuto in olio
UNI EN 10270-32011Filo di acciaio per molle meccaniche - Parte 3: Filo di acciaio inossidabile per molle
UNI EN 103232005Filo e prodotti trafilati di acciaio - Filo per pneumatici
EC 1-2009 UNI EN 103242005Filo e prodotti trafilati di acciaio - Filo d'armatura per tubi flessibili
UNI EN 103242005Filo e prodotti trafilati di acciaio - Filo d'armatura per tubi flessibili
UNI EN ISO 16120-12011Vergella in acciaio non legato per trasformazione in filo - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN ISO 16120-22011Vergella in acciaio non legato per trasformazione in filo - Parte 2: Requisiti specifici per vergella per impieghi generali
UNI EN ISO 16120-32011Vergella in acciaio non legato per trasformazione in filo - Parte 3: Requisiti specifici per vergella in acciaio effervescente, pseudoeffervescente a basso tenore di carbonio
UNI EN ISO 16120-42011Vergella in acciaio non legato per trasformazione in filo - Parte 4: Requisiti specifici per vergella in acciaio per applicazioni speciali
UNI ISO 31781992Funi di acciaio per usi generali. Condizioni di accettazione.
UNI ISO 41011992Fili trafilati di acciaio per funi per ascensori e montacarichi. Prescrizioni.
UNI ISO 87921992Brache a fune. Criteri di sicurezza e procedure di controllo per l'uso.
UNI ISO 87931992Funi di acciaio. Estremità con manicotti.

SC 27 Acciai per impieghi a pressione

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ARCELORMITTAL PIOMBINO S.p.A.
ARVEDI TUBI ACCIAIO S.p.A.
DUFERCO SA
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
FERRIERA VALSIDER S.p.A.
GALBIATI S.r.l.
ILVA S.p.A. in A.S.
INAIL
ISTITUTO ITALIANO SALDATURA
LUCCHINI RS S.p.A.
MARCEGAGLIA PLATES S.p.A.
METINVEST TRAMETAL S.p.A.
ORI MARTIN S.p.A.
PETROLVAVES S.r.l.
RFI S.p.A.
RIVA ACCIAIO S.p.A.
ROSETTI MARINO S.p.A.
UNIVERSITA' DI PISA

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 107 Steels for pressure purposes

ISO/TC 17/SC 4 Steel. Heat treatable and alloy steels

ISO/TC 17/SC 10 Steel. Steel for pressure purposes

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti

RiferimentoAnnoTitolo
EC 1-2010 UNI EN 10028-12009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN 10028-12009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN 10028-22009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 2: Acciai non legati e legati con caratteristiche specificate a temperatura elevata
UNI EN 10028-32009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 3: Acciai a grano fine normalizzati idonei alla saldatura
UNI EN 10028-42009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 4: Acciai legati al nichel con caratteristiche specificate a bassa temperatura
UNI EN 10028-52009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 5: Acciai a grano fine ottenuti mediante lavorazione termomeccanica idonei alla saldatura
UNI EN 10028-62009Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 6: Acciai a grano fine bonificati idonei alla saldatura
UNI EN 10028-72016Prodotti piani di acciai per recipienti a pressione - Parte 7: Acciai inossidabili
UNI EN 101202008Lamiere e nastri di acciaio per bombole saldate per gas
UNI EN 102072005Acciai per recipienti a pressione semplici - Condizioni tecniche di fornitura per lamiere, nastri e barre
UNI EN 102692013Acciai e leghe di nichel per elementi di fissaggio con proprietà specifiche a elevate e/o basse temperature
UNI EN 102722016Barre di acciaio inossidabile per impieghi a pressione
UNI EN 102732016Barre laminate a caldo di acciaio saldabile per impieghi a pressione con caratteristiche specificate a temperature elevate
UNI EN 103142016Metodo per la derivazione dei valori minimi del limite convenzionale di elasticità dell'acciaio a temperatura elevata

SC 28 Nastri e nastri di acciaio per impieghi magnetici

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ILVA S.p.A. in A.S.
LUCCHINI RS S.p.A.
MARCEGAGLIA CARBON STEEL S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dee seguente Organo Tecnico:

ECISS/TC 108 Steel sheet and strip for electrical applications

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 35951977Acciai non legati di qualità per getti con proprietà magnetiche. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI EN 101062016Lamiere e nastri magnetici di acciaio a grani non orientati, laminati a freddo e forniti allo stato finito
UNI EN 101072014Nastri e lamiere magnetici di acciaio a grani orientati forniti allo stato finito
UNI EN 102512015Materiali magnetici - Metodi di determinazione delle caratteristiche geometriche di lamiere e nastri magnetici di acciaio
UNI EN 102521999Materiali magnetici - Metodi di misurazione delle proprietà magnetiche di lamiere e nastri di acciaio a medie frequenze
UNI EN 102651998Materiali magnetici - Requisiti dei nastri e delle lamiere di acciaio con caratteristiche meccaniche e permeabilità magnetica garantite.
UNI EN 102802007Materiali magnetici - Metodi di misurazione delle proprietà magnetiche di fogli e nastri magnetici per mezzo di prova su singolo foglio
EC 1-2006 UNI EN 102822003Materiali magnetici - Metodo di prova per la determinazione della resistenza all'isolamento superficiale dei fogli e dei nastri magnetici
UNI EN 102822003Materiali magnetici - Metodo di prova per la determinazione della resistenza all'isolamento superficiale dei fogli e dei nastri magnetici
UNI EN 103032016Nastri e fogli magnetici molto sottili di acciaio per l'impiego a frequenze medie
UNI EN 103042003Materiali magnetici (ferro e accaio) per relè
UNI EN 103302015Materiali magnetici - Metodo di misurazione della coercività dei materiali magnetici in un circuito magnetico aperto
UNI EN 103312003Materiali magnetici - Specificazione dei materiali magnetici sinterizzati dolci
UNI EN 103412006Nastri e lamiere magnetici di acciaio non legato e legato laminati a freddo e forniti allo stato semifinito
UNI EN 103422005Materiali magnetici - Classificazione dell'isolamento della superficie delle lamiere, dei nastri e delle lamelle magnetiche di acciaio
RiferimentoAnnoTitolo
UNI 35951977Acciai non legati di qualità per getti con proprietà magnetiche. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI EN 101062016Lamiere e nastri magnetici di acciaio a grani non orientati, laminati a freddo e forniti allo stato finito
UNI EN 101072014Nastri e lamiere magnetici di acciaio a grani orientati forniti allo stato finito
EC1-2016 UNI EN 10251:20152016Materiali magnetici. Metodi di determinazione delle caratteristiche geometriche di lamiere e nastri magnetici di acciaio
UNI EN 102512015Materiali magnetici - Metodi di determinazione delle caratteristiche geometriche di lamiere e nastri magnetici di acciaio
UNI EN 102521999Materiali magnetici - Metodi di misurazione delle proprietà magnetiche di lamiere e nastri di acciaio a medie frequenze
UNI EN 102651998Materiali magnetici - Requisiti dei nastri e delle lamiere di acciaio con caratteristiche meccaniche e permeabilità magnetica garantite.
UNI EN 102802007Materiali magnetici - Metodi di misurazione delle proprietà magnetiche di fogli e nastri magnetici per mezzo di prova su singolo foglio
EC 1-2006 UNI EN 102822003Materiali magnetici - Metodo di prova per la determinazione della resistenza all'isolamento superficiale dei fogli e dei nastri magnetici
UNI EN 102822003Materiali magnetici - Metodo di prova per la determinazione della resistenza all'isolamento superficiale dei fogli e dei nastri magnetici
UNI EN 103032016Nastri e fogli magnetici molto sottili di acciaio per l'impiego a frequenze medie
UNI EN 103042003Materiali magnetici (ferro e accaio) per relè
UNI EN 103302015Materiali magnetici - Metodo di misurazione della coercività dei materiali magnetici in un circuito magnetico aperto
UNI EN 103312003Materiali magnetici - Specificazione dei materiali magnetici sinterizzati dolci
UNI EN 103412006Nastri e lamiere magnetici di acciaio non legato e legato laminati a freddo e forniti allo stato semifinito
UNI EN 103422005Materiali magnetici - Classificazione dell'isolamento della superficie delle lamiere, dei nastri e delle lamelle magnetiche di acciaio

SC 29 Prodotti piani rivestiti e non rivestiti per formatura a freddo

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ACCIAIERIA ARVEDI S.p.A.
ARCELORMITTAL PIOMBINO S.p.A.
DUFERCO SA
GALBIATI S.r.l.
ILVA S.p.A. in A.S.
MARCEGAGLIA CARBON STEEL S.p.A.
RFI S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 109 Coated and uncoated flat products to be used for cold forming

ISO/TC 17/SC 9 Tinplate and blackplate

ISO/TC 17/SC 12 Steel. Continuous mill flat rolled products

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 66811984Prodotti finiti piatti di acciaio non legato laminati a caldo. Nastri destinati alla rilaminazione a freddo. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 66821987Prodotti finiti piatti di acciai laminati a caldo e a freddo. Lamiere e nastri destinati alla fabbricazione di tubi saldati.
UNI 74851975Prodotti finiti piatti di acciaio non legato, laminati a caldo. Nastri larghi atti alla rilaminazione a freddo.
UNI 86611984Prodotti finiti piatti di acciaio non legato, laminati a freddo e rivestiti. Lamiere e nastri per imbutitura e piegamento a freddo protetti con vernice a base di zinco. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 91601987Prodotti finiti piatti di acciaio non legato laminati a caldo. Lamiere e nastri da imbutitura o piegamento a freddo per veicoli stradali. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 91611987Prodotti finiti piatti di acciaio non legato laminati a caldo. Lamiere e nastri da imbutitura o piegamento a freddo per veicoli stradali. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 92371988Prodotti finiti piatti di acciaio non legato laminati a freddo rivestiti. Lamiere sottili e nastri zincati, per via elettrolitica, per veicoli stradali. Qualità , prescrizioni e prove.
UNI ALL 91601987Prodotti finiti piatti di acciaio non legato laminati a caldo. Lamiere e nastri da imbutitura a freddo per veicoli stradali. Scheda identificazione prodotto.
UNI ALL 91611987Prodotti finiti piatti di acciaio non legato laminati a caldo. Lamiere e nastri ad alto limite di snervamento per veicoli stradali. Scheda identificazione prodotto.
UNI EN 100481998Nastri stretti di acciaio laminati a caldo - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma
UNI EN 100492014Misurazione della rugosità media Ra e del numero dei picchi RPc sui prodotti piani metallici
UNI EN 101112008Lamiere e nastri a basso tenore di carbonio laminati a caldo in continuo per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 101302007Prodotti piani laminati a freddo, di acciaio a basso tenore di carbonio per imbutitura o piegamento a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 101312006Prodotti piani laminati a freddo, non rivestiti e rivestiti con zinco o con zinco-nichel per via elettrolitica, di acciaio a basso tenore di carbonio e ad alto limite di snervamento, per imbutitura e piegamento a freddo - Tolleranze sulla dimensione e sul
EC 1-2008 UNI EN 101391999Nastri stretti non rivestiti laminati a freddo di acciaio dolce per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 101392016Nastri stretti non rivestiti laminati a freddo di acciaio a basso tenore di carbonio per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 101402006Nastri stretti di acciaio laminati a freddo - Tolleranze sulle dimensioni e sulla forma
UNI EN 101432006Lamiere sottili e nastri di acciaio con rivestimento applicato per immersione a caldo in continuo - Tolleranze sulla dimensione e sulla forma
EC 1-2012 UNI EN 101522017Prodotti piani di acciaio laminati a freddo, zincati per via elettrolitica, per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 101522017Prodotti piani di acciaio laminati a freddo, zincati per via elettrolitica, per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 101622006Profilati di acciaio laminati a freddo - Condizioni tecniche di fornitura - Tolleranze dimensionali e sulla sezione trasversale
UNI EN 101692012Prodotti piani di acciaio rivestiti in continuo con materiale organico (nastri rivestiti) - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 102022004Prodotti per imballaggio laminati a freddo - Banda stagnata elettrolitica e banda cromata elettrolitica
UNI EN 102052017Banda nera laminata a freddo per la produzione di acciaio per imballaggi
UNI EN 102092013Prodotti piani laminati a freddo, di acciaio a basso tenore di carbonio, per smaltatura mediante vetrificazione - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 102682013Prodotti piani laminati a freddo di acciaio ad alto limite di snervamento per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 102712000Prodotti piani di acciaio rivestiti di zinco-nichel (ZN) per via elettrolitica - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 103332005Acciaio per imballaggio - Prodotti piani di acciaio destinati all'utilizzo a contatto con gli alimenti, i prodotti e le bevande per il consumo umano e animale - Acciaio rivestito di stagno (Banda stagnata)
UNI EN 103342005Acciaio per imballaggio - Prodotti piani di acciaio destinati all'utilizzo a contatto con gli alimenti, i prodotti e le bevande per il consumo umano e animale - Acciaio non rivestito (Banda nera)
UNI EN 103352005Acciaio per imballaggio - Prodotti piani di acciaio destinati all'utilizzo a contatto con gli alimenti, i prodotti e le bevande per il consumo umano e animale - Acciai non legati rivestiti per via elettrolitica di cromo e di ossido di cromo
UNI EN 103382015Prodotti piani non rivestiti laminati a caldo e a freddo di acciai multifase per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
EC 1-2016 UNI EN 103462015Prodotti piani di acciaio rivestiti per immersione a caldo in continuo per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 103462015Prodotti piani di acciaio rivestiti per immersione a caldo in continuo per formatura a freddo - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EU 1531982Prodotti piatti laminati a freddo (lamiere e nastri) piombati a caldo, di acciai non legati a basso tenore di carbonio, per deformazione a freddo. Condizioni tecniche di fornitura.

SC 30 Tubi di acciaio e relativi raccordi e flange in acciaio e ghisa malleabile esclusi quelli per impieghi petroliferi

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

A.G.A. AGENZIA GAS ACQUA S.r.l.
ACCIAITUBI S.p.A.
ALESSIO TUBI S.p.A.
ARSONSISI S.p.A.
ARVEDI TUBI ACCIAIO S.p.A.
ASTROFLEX S.p.A.
AVR c/o ANIMA
BERCELLESI BERINOX S.r.l.
CENTRO INOX
CTI - ENERGIA AMBIENTE
DALMINE S.p.A.
ECOLINE S.r.l.
EMIFLEX S.p.A.
ENI S.p.A.
IDROSAPIENS S.r.l.
IDROSISTEMI S.r.l
ILTA INOX S.p.A.
ILVA S.p.A. in A.S.
INAIL
INDUSTRIE BRUNO STOPPANI R.P.S. S.r.l.
ISTITUTO ITALIANO SALDATURA
MARCEGAGLIA SPECIALTIES S.p.A.
O.M.P. MONGIARDINO S.r.l.
PADANA TUBI & PROFILATI ACCIAIO S.p.A.
PROFILTUBI S.p.A.
RACCORDERIE METALLICHE S.p.A
RIVECO GENERALSIDER S.p.A.
ROSETTI MARINO S.p.A.
SAINT-GOBAIN DISTRIBUZIONE S.r.l.
SAINT GOBAIN PAM ITALI8A S.p.A.
SAIPEM S.p.A
SALZGITTER MANNESMANN STAINLESS TUBES ITALIA S.r.l.
SIDERINOX S.p.A.
SNAM RETE GAS S.p.A.
SOCOTHERM S.p.A.
STEELFLEX S.r.l.
TUBIPLAST S.r.l.
VEMAC S.r.l.
VIEGA ITALIA S.r.l.
VIRGILIO CENA & FIGLI S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

ECISS/TC 110 Steel tubes and iron and steel fittings

ISO/TC 5 Ferrous metal pipes and metallic fittings

ISO/TC 5/SC 1 Ferrous metal pipes and metallic fittings. Steel tubes

ISO/TC 5/SC 5 Ferrous metal pipes and metallic fittings. Threaded or plain and butt-welding fittings, threads, gauging of threads

ISO/TC 5/SC 10 Ferrous metal pipes and metallic fittings. Metallic flanges and their joints

ISO/TC 5/SC 11 Ferrous metal pipes and metallic fittings. Flexible metallic hoses and expansion joints

ISO/TC 17/SC 19 Steel. Technical delivery conditions for steel tubes for pressure purposes

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Tubi per impieghi a pressione

GL 3 Raccordi di acciaio e ghisa malleabile

GL 4 Rivestimenti dei tubi

GL 5 Tubi per il convogliamento dei liquidi acquosi

GL 6 Tubi filettati e tubi di servizio

GL 7 Dimensioni e tolleranze

GL 9 Prove non distruttive

GL 10 Tubi per impieghi meccanici e generali

GL 11 Tubi e relativi raccordi di acciaio inossidabile

GL 12 Flange metalliche e loro giunzioni

GL 13 Tubazioni metalliche flessibili e relativa raccorderia

GL 14 Tubazioni per teleriscaldamento e relativa raccorderia

GL 15 Tubazioni industriali

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 101891993Gole di scarico sotto spallamento per guarnizioni, per elementi di tubazioni filettati.
UNI 101911993Prodotti tubolari di acciaio impiegati per tubazioni interrate o sommerse. Rivestimento esterno di polietilene applicato per fusione.
UNI 10416-11994Tubi di acciaio impiegati per tubazioni interrate o sommerse. Rivestimento esterno di polipropilene applicato per estrusione. Rivestimento a triplo strato.
EC 1-2009 UNI 111792006Raccordi a pressare per tubazioni metalliche
UNI 111792006Raccordi a pressare per tubazioni metalliche
UNI 22511967Flange metalliche per tubazioni. Flange filettate ovali a collare. PN 6.
UNI 22521967Flange metalliche per tubazioni. Flange filettate ovali a collare. PN 16.
UNI 22751967Flange metalliche per tubazioni. Flange da saldare a sovrapposizione, ovali. PN 2,5, DN 65 a 100. PN 6, DN 10 a 50.
UNI 60811967Flange metalliche per tubazioni. Flange da saldare a sovrapposizione ovali. PN 16.
UNI 64031986Tubi senza saldatura di acciaio, destinati e no al trattamento termico, per impieghi su veicoli stradali ed impieghi particolari.
UNI 76031976Prove non distruttive dei materiali ferrosi. Controllo con ultrasuoni delle saldature longitudinali od elicoidali dei tubi di acciaio saldati ad arco sommerso.
UNI 76831977Tubi e raccordi filettati, portacavi, per impianti elettrici antideflagranti a prova di esplosione (AD-PE). Tubi senza saldatura e saldati di acciaio non legato, zincati.
UNI 76841977Tubi e raccordi filettati, portacavi, per impianti elettrici antideflagranti a prova di esplosione (AD-PE). Manicotti di acciaio non legato, zincati o cadmiati.
UNI 76851977Tubi e raccordi filettati, portacavi, per impianti elettrici antideflagranti a prova di esplosione (AD-PE) . Manicotti di ghisa, zincati.
UNI 90991989Tubi di acciaio impiegati per tubazioni interrate o sommerse. Rivestimento esterno di polietilene applicato per estrusione.
UNI 92571988Tubi senza saldatura o saldati per impieghi nucleari. Controllo con ultrasuoni per la ricerca di difetti longitudinali.
UNI 92581988Tubi senza saldatura o saldati per impieghi nucleari. Controllo con ultrasuoni per la ricerca di difetti trasversali.
UNI 93621989Tubi compositi flessibili e relativi raccordi metallici per bruciatori alimentati con combustibile liquido.
UNI CEN/TR 13480-72012Tubazioni industriali metalliche - Parte 7: Guida sull'utilizzo di procedure di valutazione della conformità
UNI CEN/TR 14585-22006Tubazioni metalliche ondulate per applicazioni a pressione - Parte 2: Guida all'utilizzo delle procedure di valutazione della conformità
UNI CEN/TR 1591-52013Flange e loro giunzioni - Regole di progettazione delle giunzioni a flangia circolare con giunto - Metodo di calcolo per giunzioni a faccia piena con guarnizioni
UNI CEN/TS 1591-32007Flange e loro giunzioni - Regole di progettazione delle giunzioni con flange circolari con guarnizioni - Parte 3: Metodo di calcolo per le giunzioni tra flange con contatto di tipo metallo-metallo
UNI EN 10216-12014Tubi di acciaio senza saldatura per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 1: Tubi di acciaio non legato per impieghi a temperatura ambiente
UNI EN 10216-22014Tubi di acciaio senza saldatura per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Tubi di acciaio non legato e legato per impieghi a temperatura elevata
UNI EN 10216-32014Tubi di acciaio senza saldatura per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 3: Tubi di acciaio legato a grano fine
UNI EN 10216-42014Tubi di acciaio senza saldatura per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 4: Tubi di acciaio non legato e legato per impieghi a bassa temperatura
UNI EN 10216-52014Tubi di acciaio senza saldatura per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 5: Tubi di acciaio inossidabile
UNI EN 10217-12005Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 1: Tubi di acciaio non legato per impiego a temperatura ambiente
UNI EN 10217-22005Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Tubi saldati elettricamente di acciaio non legato e legato per impieghi a temperatura elevata
UNI EN 10217-32005Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 3: Tubi di acciaio legato a grano fine
UNI EN 10217-42005Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 4: Tubi saldati elettricamente di acciaio non legato per impieghi a bassa temperatura
UNI EN 10217-52005Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 5: Tubi saldati ad arco sommerso di acciaio non legato e legato per impieghi a temperatura elevata
UNI EN 10217-62005Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 6: Tubi saldati ad arco sommerso di acciaio non legato per impieghi a bassa temperatura
UNI EN 10217-72014Tubi saldati di acciaio per impieghi a pressione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 7: Tubi di acciaio inossidabile
UNI EN 102202003Tubi di acciaio, saldati e senza saldatura - Dimensioni e masse lineiche
UNI EN 102242006Tubi e raccordi di acciaio non legato per il convogliamento di acqua e di altri liquidi acquosi - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 10226-12006Filettature di tubazioni per accoppiamento con tenuta sul filetto - Parte 1: Filettature esterne coniche e interne parallele - Dimensioni, tolleranze e designazione
UNI EN 10226-22006Filettature di tubazioni per accoppiamento con tenuta sul filetto - Parte 2: Filettature esterne coniche e interne coniche - Dimensioni, tolleranze e designazione
UNI EN 10226-32007Filettature di tubazioni per accoppiamento con tenuta sul filetto - Parte 3: Verifica mediante calibri
UNI EN 102401999Rivestimenti protettivi interni e/o esterni per tubi di acciaio - Prescrizioni per i rivestimenti di zincatura per immersione a caldo applicati in impianti automatici.
EC 1-2004 UNI EN 102412002Raccordi di acciaio filettati per tubi
UNI EN 102412002Raccordi di acciaio filettati per tubi
UNI EN 102422009Raccordi di tubazione filettati di ghisa malleabile
EC 1-2002 UNI EN 10253-12002Raccordi per tubazioni da saldare di testa - Acciaio non legato lavorato plasticamente per impieghi generali e senza requisiti specifici di controllo
UNI EN 10253-12002Raccordi per tubazioni da saldare di testa - Acciaio non legato lavorato plasticamente per impieghi generali e senza requisiti specifici di controllo
UNI EN 10253-22008Raccordi per tubazioni da saldare di testa - Parte 2: Acciai non legati e acciai ferritici legati con requisiti specifici di controllo
UNI EN 10253-32009Raccordi per tubazioni da saldare di testa - Parte 3: Acciai inossidabili austenitici ed austeno-ferritici (duplex) senza requisiti specifici di controllo
EC 1-2009 UNI EN 10253-42009Raccordi per tubazioni da saldare di testa - Parte 4: Acciai inossidabili austenitici ed austeno-ferritici (duplex) lavorati plasticamente con requisiti specifici di controllo
UNI EN 10253-42009Raccordi per tubazioni da saldare di testa - Parte 4: Acciai inossidabili austenitici ed austeno-ferritici (duplex) lavorati plasticamente con requisiti specifici di controllo
UNI EN 102552007Tubi di acciaio non legato adatti alla saldatura e alla filettatura - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 102562002Prove non distruttive dei tubi di acciaio - Qualificazione e competenza del personale per le prove non distruttive di livello 1 e 2
UNI EN 102662004Tubi di acciaio, raccordi e profilati cavi per impieghi strutturali - Simboli e definizioni dei termini da utilizzare nelle norme di prodotto
UNI EN 102742000Materiali metallici - Prova mediante caduta di massa
UNI EN 102752000Materiali metallici - Prova di espansione idraulica su anello tubolare
UNI EN 102842003Raccordi in ghisa malleabile con estremità a compressione per sistemi di tubazioni in polietilene (PE)
UNI EN 102882003Tubi e raccordi di acciaio per condotte terrestri e marine - Rivestimenti esterni a doppio strato a base di polietilene applicati mediante estrusione
UNI EN 102892003Tubi e raccordi di acciaio per condotte terrestri e marine - Rivestimenti esterni in resina epossidica e resina epossidica-modificata applicata allo stato liquido
UNI EN 102902003Tubi e raccordi di acciaio per condotte terrestri e marine - Rivestimenti esterni in poliuretano e poliuretano- modificato applicato allo stato liquido
UNI EN 10294-12006Barre cave per lavorazioni di macchina - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 1: Acciai non legati e legati
UNI EN 10294-22012Barre cave per lavorazioni di macchina - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Acciaio inossidabile con caratteristiche di lavorabilità specificate
UNI EN 10296-12003Tubi saldati di acciaio di sezione circolare per impieghi meccanici ed ingegneristici generali - Condizioni tecniche di fornitura - Tubi di acciaio non legato e legato
UNI EN 10296-22006Tubi saldati di acciaio di sezione circolare per utilizzi meccanici e ingegneristici generali - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Tubi di acciaio inossidabile
UNI EN 10297-12003Tubi senza saldatura di acciaio di sezione circolare per utilizzi meccanici ed ingegneristici generali - Condizioni tecniche di fornitura - Tubi di acciaio non legato e legato
UNI EN 10297-22006Tubi senza saldatura di acciaio per utilizzi meccanici e ingegneristici generali - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Tubi di acciaio inossidabile
UNI EN 102982006Tubi e raccordi di acciaio per condotte terrestri e marine - Rivestimento interno con malta cementizia
UNI EN 103002007Tubi di acciaio e raccordi per condotte d'acqua terrestri e marine - Rivestimenti esterni con materiali bituminosi applicati a caldo
UNI EN 103012003Tubi e raccordi di acciaio per condotte terrestri e marine - Rivestimento interno per la riduzione dell'attrito nel trasporto di gas non corrosivo
UNI EN 10305-12016Tubi di acciaio per impieghi di precisione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 1: Tubi senza saldatura trafilati a freddo
UNI EN 10305-22016Tubi di acciaio per impieghi di precisione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Tubi saldati trafilati a freddo
UNI EN 10305-32016Tubi di acciaio per impieghi di precisione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 3: Tubi saldati calibrati a freddo
UNI EN 10305-42016Tubi di acciaio per impieghi di precisione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 4: Tubi senza saldatura trafilati a freddo per sistemi idraulici e pneumatici
UNI EN 10305-52016Tubi di acciaio per impieghi di precisione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 5: Tubi saldati calibrati a freddo di sezione quadrata e rettangolare
UNI EN 10305-62016Tubi di acciaio per impieghi di precisione - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 6: Tubi saldati trafilati a freddo per trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche
UNI EN 103102004Tubi e raccordi di acciaio per condotte terrestri e marine - Rivestimenti interni ed esterni a base di poliammide in polvere
UNI EN 103112005Giunzioni per la connessione di tubi e raccordi di acciaio per il trasporto di acqua e altri liquidi acquosi
UNI EN 103122007Tubi saldati di acciaio inossidabile per il convogliamento dell'acqua e di altri liquidi acquosi - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 103292006Tubi e raccordi di acciaio per tubazioni terrestri e marine - Rivestimenti esterni delle giunzioni realizzati in sito
UNI EN 103392007Tubi di acciaio per condotte d'acqua terrestri e marine - Rivestimenti interni di resina epossidica applicati allo stato liquido per la protezione contro la corrosione
UNI EN 103572014Tubi di acciaio inossidabile austenitico, austeno-ferritico e ferritico saldati longitudinalmente per l'industria alimentare e chimica
EC 1-2015 UNI EN 1092-12013Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubazioni, valvole, raccordi e accessori designate mediante PN - Parte 1: Flange di acciaio
UNI EN 1092-12013Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubazioni, valvole, raccordi e accessori designate mediante PN - Parte 1: Flange di acciaio
UNI EN 1092-21999Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubazioni, valvole, raccordi e accessori designate mediante PN - Flange di ghisa
UNI EN 1092-32005Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubazioni, valvole, raccordi e accessori designate mediante PN - Parte 3: Flange in leghe di rame
UNI EN 1092-42004Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubazioni, valvole, raccordi e accessori designate mediante PN - Flange in leghe di alluminio
UNI EN 12560-12003Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante classe - Guarnizioni piatte non metalliche con o senza inserti
UNI EN 12560-22013Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante classe - Parte 2: Guarnizioni a spirale per uso con flange di acciaio
UNI EN 12560-32003Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante classe - Guarnizioni non metalliche con involucro in PTFE
UNI EN 12560-42003Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante classe - Guarnizioni metalliche ondulate, piatte o striate e guarnizioni metallo plastiche per flange di acciaio
UNI EN 12560-52003Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante classe - Guarnizioni metalliche anulari per utilizzo con flange di acciaio
UNI EN 12560-62007Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante Classe - Parte 6: Guarnizioni metalliche striate rivestite da utilizzare con flange di acciaio
UNI EN 12560-72005Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante Classe - Parte 7: Guarnizioni metalloplastiche da utilizzare con flange di acciaio
UNI EN 13332007Flange e loro giunzioni - Componenti di reti di tubazioni - Definizione e selezione del PN
UNI EN 13480-12017Tubazioni industriali metalliche - Parte 1: Generalità
UNI EN 13480-22017Tubazioni industriali metalliche - Parte 2: Materiali
UNI EN 13480-32017Tubazioni industriali metalliche - Parte 3: Progettazione e calcolo
UNI EN 13480-42017Tubazioni industriali metalliche - Parte 4: Fabbricazione e installazione
UNI EN 13480-52017Tubazioni industriali metalliche - Parte 5: Collaudo e prove
UNI EN 13480-62017Tubazioni industriali metalliche - Parte 6: Requisiti addizionali per tubazioni interrate
UNI EN 13480-82017Tubazioni industriali metalliche - Parte 8: Requisiti addizionali per tubazioni di alluminio e leghe di alluminio
UNI EN 135552014Flange e loro giunzioni - Parametri delle guarnizioni e procedure di prova relative alle regole di progettazione per le giunzioni con flange circolari con guarnizioni
UNI EN 139412011Progettazione ed installazione di sistemi bloccati di tubazioni preisolate per teleriscaldamento
UNI EN 144192009Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati di tubazioni preisolate per reti di acqua calda interrate direttamente - Sistemi di sorveglianza
UNI EN 14585-12006Tubazioni metalliche ondulate per applicazioni a pressione - Parte 1: Requisiti
UNI EN 147722005Flange e loro giunzioni - Controllo dell'assicurazione della qualità e prove delle guarnizioni in accordo con le norme della serie EN 1514 e EN 12560
UNI EN 149172012Compensatori di dilatazione a soffietto metallico per impieghi a pressione
UNI EN 1514-11998Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante PN - Guarnizioni piatte non metalliche con o senza inserti
UNI EN 1514-22014Flange e loro giunzioni - Guarnizioni per flange designate mediante PN - Guarnizioni a spirale per utilizzo con flange di acciaio
UNI EN 1514-31998Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante PN - Guarnizioni non metalliche con involucro di PTFE
UNI EN 1514-41998Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante PN - Guarnizioni metalliche ondulate, piatte o striate e guarnizioni metalloplastiche per flange di acciaio
UNI EN 1514-62004Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante PN - Parte 6: Guarnizioni metalliche striate rivestite da utilizzare con flange di acciaio
UNI EN 1514-72005Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante PN - Parte 7: Guarnizioni metalloplastiche rivestite da utilizzare con flange d'acciaio
UNI EN 1514-82005Flange e loro giunzioni - Dimensioni delle guarnizioni per flange designate mediante PN - Parte 8: Guarnizioni o- ring polimeriche per flange rigate
UNI EN 1515-12002Flange e loro giunzioni - Bulloneria - Selezione della bulloneria
UNI EN 1515-22004Flange e loro giunzioni - Bulloneria - Classificazione dei materiali per bulloni per flange di acciaio designato mediante PN
UNI EN 1515-32006Flange e loro giunzioni - Bulloneria - Parte 3: Classificazione dei materiali per bulloni per flange di acciaio designate mediante classe
UNI EN 1515-42010Flange e loro giunzioni - Bulloneria - Parte 4: Selezione della bulloneria per le attrezzature soggette alla Direttiva Attrezzature a Pressione 97/23/CE
UNI EN 152662007Kit di tubi ondulati pieghevoli di acciaio inossidabile per il trasporto del gas negli edifici con una pressione di esercizio minore o uguale a 0,5 bar
UNI EN 15632-12015Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi di tubazioni flessibili preisolate - Parte 1: Classificazione, requisiti generali e metodi di prova
UNI EN 15632-22015Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi di tubazioni flessibili preisolate - Parte 2: Tubazioni di servizio in plastica bloccate - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 15632-32015Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi di tubazioni flessibili preisolate - Parte 3: Sistemi di tubazioni di servizio in plastica non bloccate - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 15632-42009Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi di tubazioni flessibili preisolate - Parte 4: Sistema bloccato con tubi di servizio di metallo; requisiti e metodi di prova
UNI EN 15698-12009Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati a doppio tubo preisolati per reti di acqua calda interrate direttamente - Parte 1: Assemblaggio di tubi doppi per mezzo di tubi di servizio di acciaio, isolamento termico in poliuretano e tubi di protezio
UNI EN 15698-22015Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati a doppio tubo preisolati per reti di acqua calda interrate direttamente - Parte 2: Assemblaggio di raccordi e valvole per tubi di servizio di acciaio, isolamento termico in poliuretano e tubi di protezione esterna in polietilene
UNI EN 1591-12014Flange e loro giunzioni - Regole di progettazione delle giunzioni con flange circolari con guarnizioni - Parte 1: Metodo di calcolo
UNI EN 1591-22009Flange e loro giunzioni - Regole di progettazione delle giunzioni con flange circolari con guarnizioni - Parametri delle guarnizioni
UNI EN 1591-42013Flange e loro giunzioni - Parte 4: Qualificazione delle competenze del personale per il montaggio delle connessioni bullonate nei sistemi pressurizzati in servizio critico
UNI EN 166172015Tubazioni - Tubi metallici ondulati per gas combustibili - Requisiti prestazionali, collaudo e marcatura
UNI EN 1759-12005Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubi, valvole, raccordi ed accessori designate mediante la Classe - Parte 1: Flange di acciaio, NPS da 1/2 a 24
UNI EN 1759-32004Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubi, valvole, raccordi ed accessori designate mediante Classe - Flange in leghe di rame
UNI EN 1759-42004Flange e loro giunzioni - Flange circolari per tubi, valvole, raccordi ed accessori designate mediante Classe - Flange in leghe di alluminio
UNI EN 2532016Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati di tubazioni preisolate per reti di acqua calda interrate direttamente - Assemblaggio di tubi di servizio di acciaio, isolamento termico a base di poliuretano e tubi di protezione esterna di polietilene
UNI EN 392004Tubi di acciaio sciolti per ponteggi a tubi e raccordi - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN 4482016 Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati di tubazioni preisolate per reti di acqua calda interrate direttamente - Assemblaggio di raccordi per tubi di servizio di acciaio con isolamento termico di poliuretano e tubi di protezione esterna di polietilene
UNI EN 4882016Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati di tubazioni preisolate per reti di acqua calda interrate direttamente - Assemblaggio di valvole per tubi di servizio di acciaio con isolamento termico di poliuretano e tubo di protezione esterna di polietilene
UNI EN 4892009Tubazioni per teleriscaldamento - Sistemi bloccati di tubazioni preisolate per reti di acqua calda interrate direttamente - Assemblaggio della giunzione per tubi di servizio di acciaio con isolamento termico di poliuretano e tubo esterno di polietilene
EC 1-2015 UNI EN ISO 101132014Materiali metallici - Fogli e nastri - Determinazione del coefficiente di anisotropia plastica
UNI EN ISO 101132014Materiali metallici - Fogli e nastri - Determinazione del coefficiente di anisotropia plastica
UNI EN ISO 103802012Tubazioni - Tubi metallici ondulati e manichette raccordate
UNI EN ISO 108062004Tubazioni - Raccordi per tubi metallici flessibili ondulati
UNI EN ISO 108072001Tubazioni - Tubazioni metalliche flessibili ondulate destinate alla protezione di cavi elettrici nelle atmosfere esplosive
UNI EN ISO 10893-12011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 1: Controllo elettromagnetico automatizzato di tubi di acciaio, senza saldatura e saldati (eccetto quelli ad arco sommerso), per la verifica della tenuta idraulica
UNI EN ISO 10893-102011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 10: Controllo automatizzato mediante ultrasuoni sull'intera superficie di tubi di acciaio, senza saldatura e saldati (eccetto quelli ad arco sommerso), per la rilevazione di imperfezioni longitudinali
UNI EN ISO 10893-112011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 11: Controllo automatizzato mediante ultrasuoni del cordone di saldatura di tubi di acciaio saldati, per la rilevazione delle imperfezioni longitudinali e/o trasversali
UNI EN ISO 10893-122011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 12: Controllo automatizzato mediante ultrasuoni dell'intera superficie di tubi di acciaio, senza saldatura e saldati (eccetto quelli ad arco sommerso) per la misurazione dello spessore
UNI EN ISO 10893-22011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 2: Controllo automatizzato di tubi di acciaio, senza saldatura e saldati (eccetto quelli ad arco sommerso), per la rilevazione di imperfezioni con correnti indotte
UNI EN ISO 10893-32011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 3: Controllo automatizzato mediante flusso disperso sull'intera superficie di tubi di acciaio ferromagnetico, senza saldatura e saldati (eccetto quelli ad arco sommerso), per la rilevazione di imperfez
UNI EN ISO 10893-42011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 4: Controllo di tubi di acciaio, saldati e senza saldatura, per la rilevazione di imperfezioni superficiali con liquidi penetranti
UNI EN ISO 10893-52011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 5: Controllo con particelle magnetiche di tubi di acciaio ferromagnetico, saldati e senza saldatura, per la rilevazione di imperfezioni superficiali
UNI EN ISO 10893-62011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 6: Controllo radiografico di tubi di acciaio saldati per la rilevazione di imperfezioni nel cordone di saldatura
UNI EN ISO 10893-72011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 7: Controllo radiografico digitale di tubi di acciaio saldati per la rilevazione di imperfezioni nel cordone di saldatura
UNI EN ISO 10893-82011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 8: Controllo automatizzato mediante ultrasuoni di tubi di acciaio, saldati e senza saldatura, per la rilevazione di imperfezioni laminari
UNI EN ISO 10893-92011Controlli non distruttivi dei tubi di acciaio - Parte 9: Controllo automatizzato mediante ultrasuoni per la rilevazione di imperfezioni laminari sui nastri/lamiere utilizzati per la fabbricazione di tubi di acciaio saldati
UNI EN ISO 11271998Tubi di acciaio inossidabile - Dimensioni, tolleranze e masse lineiche convenzionali.
UNI EN ISO 1179-12013Raccordi per impieghi generali e per trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche - Bocche e maschi d'estremità con filettature ISO 228-1 e tenuta mediante elastomero o metallo su metallo - Parte 1: Bocche filettate
UNI EN ISO 1179-22013Raccordi per impieghi generali e per trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche - Bocche e maschi d'estremità con filettature ISO 228-1 e tenuta mediante elastomero o metallo su metallo - Parte 2: Maschi d'estremità serie pesante (Serie S) e serie leggera
UNI EN ISO 1179-32008Raccordi per impieghi generali e per trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche - Bocche e maschi d'estremità con filettature ISO 228-1 e tenuta mediante elastomero o metallo su metallo - Parte 3: Maschi d'estremità serie leggera (Serie L) con tenuta media
UNI EN ISO 1179-42008Raccordi per impieghi generali e per trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche - Bocche e maschi d'estremità con filettature ISO 228-1 e tenuta mediante elastomero o metallo su metallo - Parte 4: Maschi d'estremità per impieghi generali solo con tenuta me
UNI EN ISO 154652005Tubazioni - Tubi metallici flessibili e condotte flessibili aggraffate
UNI EN ISO 198792011Raccordi per tubi metallici per trasmissioni oleoidrauliche e pneumatiche e applicazioni generali - Metodi di prova per raccordi per trasmissioni oleoidrauliche
UNI EN ISO 21809-12011Industrie del petrolio e del gas naturale - Rivestimenti esterni per tubazioni interrate o sommerse utilizzate in sistemi di tubazioni per il trasporto - Parte 1: Rivestimenti a base poliolefine (PE 3 strati e PP 3 strati)
UNI EN ISO 21809-52010Industrie del petrolio e del gas naturale - Rivestimenti esterni per tubazioni interrate o sommerse utilizzate in sistemi di tubazioni per il trasporto - Parte 5: Rivestimenti esterni in calcestruzzo
UNI EN ISO 228-12003Filettature di tubazioni per accoppiamento non a tenuta sul filetto - Dimensioni, tolleranze e designazione
UNI EN ISO 228-22003Filettature di tubazioni per accoppiamento non a tenuta sul filetto - Verifica mediante calibri
UNI EN ISO 31832012Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubi di acciaio per i sistemi di trasporto per mezzo di condotte
UNI EN ISO 6149-12007Connessioni per oleoidraulica e per impieghi generali - Bocche e maschi di estremità con filettatura metrica ISO 261 e tenuta mediante O-Ring - Parte 1: Bocche con guarnizione O-Ring in alloggiamento troncoconico
UNI EN ISO 6149-22007Connessioni per oleoidraulica e per impieghi generali - Bocche e maschi di estremità con filettatura metrica ISO 261 e tenuta mediante O-Ring - Parte 2: Dimensioni, progettazione, metodi di prova e requisiti dei maschi di estremità serie pesante (serie S)
UNI EN ISO 6149-32007Connessioni per oleoidraulica e per impieghi generali - Bocche e maschi di estremità con filettatura metrica ISO 261 e tenuta mediante O-Ring - Parte 3: Dimensioni, progettazione, metodi di prova e requisiti dei maschi di estremità serie leggera (serie L)
UNI EN ISO 6149-42015Connessioni per trasmissioni idrauliche e per impieghi generali - Bocche e maschi di estremità con filettatura metrica ISO 261 e tenuta mediante O- Ring - Parte 4: Dimensioni, progettazione, metodi di prova e requisiti per tappi esagonali interni ed ester
UNI EN ISO 67081997Elementi di tubazione. Definizione e selezione dei DN (diametro nominale.
UNI EN ISO 73692005Tubazioni - Tubi e tubazioni metalliche flessibili - Vocabolario
EC 1-2009 UNI EN ISO 8434-12007Connessioni di tubi metallici per oleoidraulica e pneumatica e per impieghi generali - Parte 1: Raccordi conici a 24°
UNI EN ISO 8434-12007Connessioni di tubi metallici per oleoidraulica e pneumatica e per impieghi generali - Parte 1: Raccordi conici a 24°
UNI EN ISO 84912005Materiali metallici - Tubi (a sezione piena) - Prova di curvatura
UNI EN ISO 84922014Materiali metallici - Tubi - Prova di schiacciamento
EC 1-2005 UNI EN ISO 84932005Materiali metallici - Tubi - Prova di espansione con mandrino
UNI EN ISO 84932005Materiali metallici - Tubi - Prova di espansione con mandrino
UNI EN ISO 84942014Materiali metallici - Tubi - Prova di bordatura
UNI EN ISO 84952014Materiali metallici - Tubi - Prova di allungamento su anello
UNI EN ISO 84962014Materiali metallici - Tubi - Prova di trazione su anello
UNI EN ISO 9974-12002Connessioni per impieghi generali e per oleoidraulica e pneumatica - Bocche e maschi di estremità con filettatura ISO 261 e guarnizione in elastomero o tenuta metallo su metallo - Bocche filettate
UNI EN ISO 9974-22002Connessioni per impieghi generali e per oleoidraulica e pneumatica - Bocche e maschi di estremità con filettatura ISO 261 e guarnizione in elastomero o tenuta metallo su metallo - Maschi di estremità con guarnizione in elastomero (tipo E)
UNI EN ISO 9974-32002Connessioni per impieghi generali e per oleoidraulica e pneumatica - Bocche e maschi di estremità con filettatura ISO 261 e guarnizione in elastomero o tenuta metallo su metallo - Maschi di estremità con tenuta metallo su metallo (tipo B)
UNI ISO 11291981Tubi di acciaio per caldaie, surriscaldatori e scambiatori di calore. Dimensioni, tolleranze e masse lineiche convenzionali.
UNI ISO 52521981Tubi di acciaio. Sistemi di tolleranze.
UNI ISO 52561987Tubi ed accessori di acciaio impiegati per tubazioni interrate o immerse. Rivestimento esterno e interno a base di bitume o di catrame.
UNI ISO 67611982Tubi di acciaio. Preparazione delle estremità di tubi ed accessori tubolari da saldare.
UNI ISO 75981985Tubi di acciaio inossidabile, filettati secondo ISO 7/1.

SC 31 Acciai per fonderia e forgiatura

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ACCIAIERIE VALBRUNA S.p.A.
AMAFOND
ASSOFOND
CTI - ENERGIA AMBIENTE
DOTT. G. ISIDORO & C. S.r.l.
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
FONDERIA BOCCACCI S.p.A.
FONDERIA CORRA' S.p.A.
FONDERIA VIGEVANESE S.p.A.
FONDERIE ARIOTTI S.p.A.
FORGIATURA MARCORA S.r.l.
FORGIATURA MORANDINI S.r.l.
ILVA S.p.A.
ISTITUTO ITALIANO DI SALDATURA
LUCCHINI RS S.p.A.
M&M FORGINGS S.r.l.
RFI S.p.A.
RIGANTI S.p.A.
ZANARDI FONDERIE S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

CEN/TC 190 Fundery technology

CEN/TC 202 Foundry machinery

ECISS/TC 111 Steel castings and forgings

ISO/TC 17/SC 11 Steel. Steel castings

ISO/TC 25 Cast iron and pig iron

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Getti di ghisa e relative prove
UNI/CT 700/SC 31/GL 01

GL 2 Getti di ghisa a lungo tempo di solidificazione
UNI/CT 700/SC 31/GL 02

TitoloAnnoTitolo
UNI 4731982Modelli per fonderia e relative attrezzature ausiliarie.
UNI 47671974Fucinatura e stampaggio dell' acciaio. Attrezzi, utensili, macchine ed operazioni. Termini (I, E, F, D, S) e definizioni.
UNI 67161970Bentoniti per fonderia. Caratteristiche e prove.
UNI 73091984Prodotti ausiliari di fonderia. Classificazione, termini e definizioni.
UNI 74861975Prodotti finiti di acciaio fucinati, a caldo. Tondi, quadri, esagoni, ottagoni e piatti in barre. Tolleranze e sovrammetalli.
UNI 77311978Prodotti finiti di acciaio fucinati a caldo. Anelli senza saldatura. Tolleranze e sovrammetalli.
UNI 77321978Prodotti finiti di acciaio fucinati a caldo. Anelli da piatti fucinati, calandrati e saldati. Tolleranze e sovrammetalli.
UNI 77331978Prodotti finiti di acciaio fucinati a caldo. Dischi. Tolleranze e sovrammetalli.
UNI 77341978Prodotti finiti di acciaio fucinati a caldo. Dischi forati. Tolleranze e sovrammetalli.
UNI 77351978Prodotti finiti di acciaio fucinati a caldo. Manicotti senza saldatura. Tolleranze e sovrammetalli
UNI 77371977Ghisa austenitica per getti. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 78561978Ghise gregge. Definizione, classificazione e qualità.
UNI 78571978Ghisa speculare. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI EN 100312003Prodotti semilavorati per forgiatura - Tolleranze sulle dimensioni sulla forma e sulla massa
UNI EN 1011-82006Saldatura - Raccomandazioni per la saldatura di materiali metallici - Parte 8: Saldatura della ghisa
UNI EN 102132016Getti di acciaio per impieghi a pressione
UNI EN 10222-12017Fucinati di acciaio per apparecchi a pressione - Requisiti generali per fucinature libere
UNI EN 10222-22017Fucinati di acciaio per apparecchi a pressione - Acciai ferritici e martensitici con caratteristiche prescritte a temperatura elevata
UNI EN 10222-32017Fucinati di acciaio per apparecchi a pressione - Acciai al nichel con caratteristiche specifiche per basse temperature
UNI EN 10222-42017Fucinati di acciaio per apparecchi a pressione - Acciai saldabili a grano fine con limite di elasticità elevato
UNI EN 10222-52017Fucinati di acciaio per apparecchi a pressione - Acciai inossidabili martensitici, austenitici ed austeno- ferritici
UNI EN 10228-12016Prove non distruttive dei fucinati di acciaio - Controllo magnetoscopico
UNI EN 10228-22016Prove non distruttive dei fucinati di acciaio - Controllo con liquidi penetranti
UNI EN 10228-32016Prove non distruttive dei fucinati di acciaio - Controllo con ultrasuoni dei fucinati di acciaio ferritico o martensitico
UNI EN 10228-42016Prove non distruttive dei fucinati di acciaio - Controllo con ultrasuoni dei fucinati di acciaio inossidabile austenitico ed austeno-ferritico
UNI EN 10243-12006Fucinati di acciaio mediante stampatura - Tolleranze sulle dimensioni - Parte 1: Pezzi fucinati a caldo con maglio e con presse verticali
UNI EN 10243-22006Fucinati di acciaio mediante stampatura - Tolleranze sulle dimensioni - Parte 2: Pezzi fucinati a caldo con macchine da fucinatura orizzontali
EC 1-2013 UNI EN 10250-12001Prodotti fucinati di acciaio per impieghi generali - Requisiti generali
UNI EN 10250-12001Prodotti fucinati di acciaio per impieghi generali - Requisiti generali
UNI EN 10250-22001Prodotti fucinati di acciaio per impieghi generali - Acciai non legati di qualità e acciai speciali
UNI EN 10250-32001Prodotti fucinati di acciaio per impieghi generali - Acciai speciali legati
UNI EN 10250-42001Prodotti fucinati di acciaio per impieghi generali - Acciai inossidabili
UNI EN 102542004Fucinati di acciaio in stampo chiuso - Condizioni tecniche generali di fornitura
UNI EN 102832010Getti in acciaio resistenti alla corrosione
UNI EN 102932015Getti di acciaio - Getti di acciaio per impieghi tecnici generali
UNI EN 102952003Getti di acciaio resistente al calore
UNI EN 103402008Getti di acciaio per impieghi strutturali
UNI EN 103492009Getti d'acciaio - Getti d'acciaio austenitici al manganese
UNI EN 103602015Forgiati a caldo, semi-caldo o a freddo - Condizioni di riparazione prima della consegna
UNI EN 124212017Magnesio e leghe di magnesio - Magnesio non legato
UNI EN 124382002Magnesio e leghe di magnesio - Leghe di magnesio per anodi fusi
UNI EN 12472010Macchine per fonderia - Requisiti di sicurezza per siviere, materiali di colata, macchine per colata centrifuga, macchine per colata continua o semicontinua
UNI EN 12482009Macchine da fonderia - Requisiti di sicurezza per apparecchiature di granigliatura
UNI EN 125132011Fonderia - Getti di ghisa resistenti all'usura da abrasione
UNI EN 12652009Sicurezza del macchinario - Codice di prova del rumore per le macchine e gli equipaggiamenti di fonderia
UNI EN 12680-12005Fonderia - Controllo mediante ultrasuoni - Parte 1: Getti di acciaio per impieghi generali
UNI EN 12680-22005Fonderia - Controllo mediante ultrasuoni - Parte 2: Getti di acciaio per componenti sottoposti a sollecitazioni elevate
UNI EN 12680-32012Fonderia - Controllo mediante ultrasuoni - Parte 3: Getti di ghisa a grafite sferoidale
UNI EN 126812006Fonderia - Controllo mediante radiografia
UNI EN 128832003Fonderia - Attrezzatura per la produzione di modelli persi per il processo di colata a cera persa
UNI EN 128902003Fonderia - Modelli, attrezzatura per modelli e casse d'anima per la produzione di forme e anime di sabbia
UNI EN 128922003Fonderia - Attrezzatura per la produzione di modelli persi per il processo di colata "lost foam"
EC 1-2013 UNI EN 13692012Fonderia - Prova mediante polveri magnetiche
UNI EN 13692012Fonderia - Prova mediante polveri magnetiche
UNI EN 13702012Fonderia - Verifica delle condizioni della superficie
UNI EN 1371-12012Fonderia - Controllo con liquidi penetranti - Parte 1: Getti colati in sabbia, colati in conchiglia per gravità ed a bassa pressione
UNI EN 1371-22015Fonderia - Controllo con liquidi penetranti - Parte 2: Fusioni a cera persa
UNI EN 138352012Fonderia - Ghise austenitiche
UNI EN 1559-12011Fonderia - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 1: Generalità
UNI EN 1559-22014Fonderia - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 2: Requisiti addizionali per getti di acciaio
UNI EN 1559-32011Fonderia - Condizioni tecniche di fornitura - Parte 3: Requisiti addizionali per i getti di ghisa
UNI EN 1559-52017Fonderia - Condizioni tecniche di fornitura - Requisiti addizionali per i getti di leghe di magnesio
UNI EN 15602011Fonderia - Sistema di designazione per i getti di ghisa - Designazione simbolica e numerica
UNI EN 15612011Fonderia - Getti di ghisa grigia
UNI EN 15622012Fonderia - Getti di ghisa malleabile
UNI EN 15632012Fonderia - Getti di ghisa a grafite sferoidale
UNI EN 15642011Fonderia - Getti di ghisa ausferritica a grafite sferoidale
UNI EN 160792012Fonderia - Getti di ghisa a grafite compatta (vermicolare)
UNI EN 161242012Fonderia - Getti di ghisa ferritica a grafite sferoidale debolmente legata per applicazioni a elevate temperature
UNI EN 164822014Fonderia - Barre di ghisa da colata continua
EC 1-2004 UNI EN 17532002Magnesio e leghe di magnesio - Lingotti e getti di leghe di magnesio
UNI EN 17532002Magnesio e leghe di magnesio - Lingotti e getti di leghe di magnesio
UNI EN 17542015Magnesio e leghe di magnesio - Anodi, lingotti e getti di magnesio e di leghe di magnesio - Simboli e numeri dei materiali
UNI EN 287-62010Prove di qualificazione dei saldatori - Saldatura per fusione - Parte 6: Getti di ghisa
EC 1-2012 UNI EN 7102010Sicurezza del macchinario - Requisiti di sicurezza per gli impianti e le macchine per fonderia, per gli impianti per la preparazione delle forme e delle anime e per gli impianti ad essi associati
UNI EN 7102010Sicurezza del macchinario - Requisiti di sicurezza per gli impianti e le macchine per fonderia, per gli impianti per la preparazione delle forme e delle anime e per gli impianti ad essi associati
UNI EN 8692009Sicurezza del macchinario - Requisiti di sicurezza per unità di fusione a pressione di metalli
UNI EN ISO 101352009Specifiche geometriche dei prodotti (GPS) - Indicazioni sui disegni per i pezzi fusi nella documentazione tecnica di prodotto (TPD)
UNI EN ISO 119702016Specificazioni e approvazione delle procedure di saldatura per le saldature di produzione sui getti di acciaio
UNI EN ISO 8062-12009Specifiche geometriche dei prodotti (GPS) - Tolleranze dimensionali e geometriche dei pezzi ottenuti da fusione - Parte 1: Vocabolario
EC 2-2015 UNI CEN ISO/TS 8062-22013Specificazioni geometriche dei prodotti (GPS) - Tolleranze dimensionali e geometriche dei pezzi fusi - Parte 3: Regole
EC 1-2014 UNI CEN ISO/TS 8062-22013Specificazioni geometriche dei prodotti (GPS) - Tolleranze dimensionali e geometriche dei pezzi fusi - Parte 2: Regole
UNI CEN ISO/TS 8062-22013Specificazioni geometriche dei prodotti (GPS) - Tolleranze dimensionali e geometriche dei pezzi fusi - Parte 3: Regole
EC 1-2017 UNI EN ISO 8062-3:20092017Specifiche geometriche dei prodotti (GPS) - Tolleranze dimensionali e geometriche dei pezzi ottenuti da fusione - Parte 3: Tolleranze dimensionali e geometriche generali e sovrametalli di lavorazione dei getti
UNI EN ISO 8062-32009Specifiche geometriche dei prodotti (GPS) - Tolleranze dimensionali e geometriche dei pezzi ottenuti da fusione - Parte 3: Tolleranze dimensionali e geometriche generali e sovrametalli di lavorazione dei getti
EC 1-2011 UNI EN ISO 945-12009Microstruttura della ghisa - Classificazione della grafite mediante analisi visuale
UNI EN ISO 945-12009Microstruttura della ghisa - Classificazione della grafite mediante analisi visuale
UNI ISO 49931989Getti di acciaio. Controllo radiografico.

SC 32 Tubi di ghisa e relativi raccordi (compresi rivestimenti)

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

A.G.A. AGENZIA GAS ACQUA S.r.l.
ASSOFOND
AVR c/o ANIMA
BALSAMO S.r.l.
C.I.R.T.E. - G.S. S.r.l.
DOTT. G. ISIDORO & C. S.r.l.
DUFERDOFIN-NUCOR S.r.l.
ELECTROSTEEL EUROPE S.A.
FERB S.p.A.
FONDEDIL CHEMICAL S.r.l.
GEATTI ARNALDO S.r.l.
IDROSISTEMI S.r.l
IDROTERM S.r.l.
IDROTUBI S.r.l.
IGQ - Istituto Italiano di Garanzia della Qualità
JINDAL SAW ITALIA S.p.A.
LA.T.I.S. SERVICE S.p.A.
MEDRA SERVIZI S.r.l.
SAINT-GOBAIN DISTRIBUZIONE S.r.l.
SAINT-GOBAIN PAM ITALIA S.p.A.
SGP S.r.l. Unipersonale
SIDERGHISA S.r.l.
TECNI.CO EDILIZIA S.r.l.
TERMOCENTRO S.r.l.
TUBIPLAST S.r.l.
VEMAC S.r.l.
VONROLLHYDRO S.r.l.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

CEN/TC 203 Cast iron pipes, fittings and their joints

ISO/TC 5/SC 2 Ferrous metal pipes and metallic fittings. Cast iron pipes, fittings and their joints

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 91632010Tubi, raccordi e pezzi accessori di ghisa a grafite sferoidale per condotte in pressione - Giunto elastico automatico - Dimensioni di accoppiamento ed accessori di giunto
UNI CEN/TR 155452007Guida all'utilizzo della EN 545
UNI CEN/TR 160172010Guida per l'utilizzo della EN 598
EC 1-2014 UNI CEN/TR 164702013Aspetti ambientali dei sistemi in ghisa sferoidale per applicazioni acquedottistiche e fognarie
UNI CEN/TR 164702013Aspetti ambientali dei sistemi in ghisa sferoidale per applicazioni acquedottistiche e fognarie
EC 1-2014 UNI EN 128422012Raccordi di ghisa sferoidale per sistemi di tubazioni di PVC-U o PE - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 128422012Raccordi di ghisa sferoidale per sistemi di tubazioni di PVC-U o PE - Requisiti e metodi di prova
EC 1-2011 UNI EN 145252005Adattatori di flange e manicotti a larga tolleranza da utilizzare con tubazioni di materiali differenti: ghisa duttile, ghisa grigia, acciaio, PVC-U PE, fibrocemento
UNI EN 145252005Adattatori di flange e manicotti a larga tolleranza da utilizzare con tubazioni di materiali differenti: ghisa duttile, ghisa grigia, acciaio, PVC-U PE, fibrocemento
UNI EN 146282006Tubi, raccordi ed accessori di ghisa sferoidale - Rivestimento esterno di polietilene per tubi - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 149012014Tubi, raccordi e accessori in ghisa sferoidale - Rivestimento epossidico (rinforzato) dei raccordi e degli accessori in ghisa sferoidale - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 151892007Tubi, raccordi e accessori di ghisa sferoidale - Rivestimento esterno di poliuretano dei tubi - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 155422008Tubi, raccordi e accessori di ghisa sferoidale - Rivestimento esterno di malta cementizia per tubi - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 156552009Tubi, raccordi e accessori di ghisa sferoidale - Rivestimento interno in poliuretano per tubi e raccordi - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 5452010Tubi, raccordi e accessori di ghisa sferoidale e loro assemblaggi per condotte d'acqua - Requisiti e metodi di prova
UNI EN 5982009Tubi, raccordi e accessori di ghisa sferoidale e loro giunti per fognatura - Requisiti e metodi di prova
EC 1-2008 UNI EN 8772007Tubi e raccordi di ghisa, loro assemblaggi e accessori per l'evacuazione dell'acqua dagli edifici - Requisiti, metodi di prova e assicurazione della qualità
UNI EN 8772007Tubi e raccordi di ghisa, loro assemblaggi e accessori per l'evacuazione dell'acqua dagli edifici - Requisiti, metodi di prova e assicurazione della qualità
UNI EN 9692009Tubi, raccordi e accessori di ghisa sferoidale e loro assemblaggi per condotte di gas - Prescrizioni e metodi di prova
UNI ISO 108021994Tubazioni di ghisa a grafite sferoidale. Prove idrostatiche dopo posa.
UNI ISO 81802007Tubazioni di ghisa duttile - Manicotto di polietilene per applicazione in cantiere

SC 33 Materiali refrattari e relative prove

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

CENTRO SVILUPPO MATERIALI
CONFINDUSTRIA CERAMICA
ILVA S.p.A. in A.S.
RTM BREDA S.r.l.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

CEN/TC 187 Refractory products and materials

ISO/TC 33 Refractories

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 37901961Mattoni refrattari. Formati parallelepipedi.
UNI 37911961Mattoni refrattari. Formati rastremati.
UNI 37921969Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni per volte di forni Martin.
UNI 37961964Forno Martin. Nomenclatura.
UNI 39821972Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Tubi per spina, tappi di colata, estremità delle spine di acciaio, sedie e portasedia per siviere.
UNI 40061976Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni per volte di forni elettrici siderurgici.
UNI 42601974Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Tubi colonna per fosse di colata in sorgente. Dimensioni.
UNI 45991979Forno elettrico ad arco. Nomenclatura.
UNI 56881973Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni radiali per rivestimento di cubilotti. Dimensioni e tolleranze.
UNI 56891973Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni a coltello per rivestimento di cubilotti. Dimensioni e tolleranze.
UNI 58111980Mattoni refrattari basici cotti, per usi generici. Formati rastremati. Dimensioni e tolleranze.
UNI 64341969Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni per impilaggi (per rigeneratori).
UNI 72251985Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni per siviere. Dimensioni e tolleranze.
UNI 78431978Prodotti refrattari formati per usi siderurgici. Mattoni speciali per rivestimento di consumo dei convertitori ad ossigeno. Dimensioni e tolleranze.
UNI 78601978Prodotti refrattari formati. Procedimento di collaudo statistico per attributi delle dimensioni.
UNI 84911984Prodotti refrattari formati per fonderia. Filtri per colata.
UNI CEN/TS 154182007Metodi di prova per i prodotti refrattari densi - Linee guida per sottoporre a prova la corrosione dei refrattari causata dai liquidi
UNI EN 1094-12008Prodotti refrattari isolanti - Parte 1: Terminologia, classificazione e metodi di prova per prodotti isolanti di fibra alle alte temperature
UNI EN 1094-22000Prodotti refrattari isolanti - Classificazione dei prodotti formati
UNI EN 1094-41997Prodotti refrattari isolanti. Determinazione della massa volumica apparente e della porosità reale.
UNI EN 1094-62000Prodotti refrattari isolanti - Determinazione della variazione permanente delle dimensioni dei prodotti formati dovuta al riscaldamento
UNI EN 12698-12007Analisi chimica dei prodotti refrattari contenenti carburo di silicio legati al nitruro - Parte 1: Metodi chimici
UNI EN 12698-22007Analisi chimica dei prodotti refrattari contenenti carburo di silicio legati al nitruro - Parte 2: Metodi XRD
UNI EN 1402-12004Prodotti refrattari non formati - Introduzione e classificazione
UNI EN 149452006Prodotti e materiali refrattari - Determinazione mediante spettrometria del cromo VI nei materiali refrattari ad alto tenore di cromo, prima e dopo l'utilizzo
UNI EN 159792011Prova dei materiali ceramici primi e di base - Determinazione diretta di frazioni di massa delle impurità in polveri e granuli di carburo di silicio tramite OES per eccitazione d'arco DC
UNI EN 159912016Prova dei materiali ceramici e relative materie prime - Determinazione diretta della frazione massica delle impurità in polveri e granuli di carburo di silicio mediante spettroscopia dell'emissione ottica da plasma accoppiato induttivamente (ICP OES) con vaporizzazione elettrotermica (ETV)
UNI EN 993-11998Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della massa volumica apparente, della porosità apparente e della porosità totale
UNI EN 993-101999Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della variazione permanente delle dimensioni sotto l'azione del calore
UNI EN 993-112008Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Parte 11: Determinazione della resistenza alla sollecitazione termica
UNI EN 993-121998Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione del cono pirometrico equivalente (refrattarietà)
UNI EN 993-131998Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Prescrizione per coni piroscopici di riferimento per impiego in laboratorio
UNI EN 993-152005Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Parte 15: Determinazione della conduttività termica per mezzo del metodo del filo caldo (disposizione parallela)
UNI EN 993-161998Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della resistenza all'acido solforico
UNI EN 993-172000Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della massa volumica apparente del materiale in granuli (metodo al mercurio)
UNI EN 993-182003Metodi di prova per i prodotti refrattari formati densi - Determinazione della massa volumica apparente del materiale in granuli (metodo dell'acqua)
UNI EN 993-192004Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Parte 19: Determinazione della dilatazione termica per mezzo di un metodo differenziale
UNI EN 993-22008Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Parte 2: Determinazione della massa volumica assoluta
UNI EN 993-31999Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Metodi di prova per refrattari contenenti carbonio
UNI EN 993-41998Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della permeabilità ai gas
UNI EN 993-52000Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della resistenza alla frantumazione a freddo
UNI EN 993-61998Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione del modulo di rottura mediante flessione a temperatura ambiente
UNI EN 993-72000Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione del modulo di rottura mediante flessione a temperature elevate
UNI EN 993-91999Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della resistenza allo scorrimento a compressione
UNI EN ISO 10058-12009Analisi chimica dei prodotti refrattari di magnesite e dolomite (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 1: Apparecchiatura, reagenti, dissoluzione e determinazione del tenore di silice per gravimetria
UNI EN ISO 10058-22009Analisi chimica dei prodotti refrattari di magnesite e dolomite (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 2: Analisi chimica per via umida
UNI EN ISO 10058-32009Analisi chimica dei prodotti refrattari di magnesite e dolomite (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 3: Spettrofotometria di assorbimento atomico in fiamma (FAAS) e spettrometria di emissione atomica con plasma ad accoppiamento
UNI EN ISO 10081-12005Classificazione dei prodotti refrattari formati densi - Parte 1: Allumina- silice
UNI EN ISO 10081-22005Classificazione dei prodotti refrattari formati densi - Parte 2: Prodotti base contenenti meno del 7% di carbonio residuo
UNI EN ISO 10081-32005Classificazione dei prodotti refrattari formati densi - Parte 3: Prodotti base contenenti dal 7% al 50% di carbonio residuo
UNI EN ISO 10081-42014Classificazione dei prodotti refrattari formati densi - Parte 4: Prodotti speciali
UNI EN ISO 126762003Prodotti refrattari - Determinazione della resistenza al monossido di carbonio
UNI EN ISO 126772011Analisi chimica dei materiali refrattari per fluorescenza ai raggi X - Metodo della perla fusa
UNI EN ISO 12680-12007Metodi di prova per prodotti refrattari - Parte 1: Determinazione del modulo di Young dinamico (MOE) per eccitazione di vibrazioni per impulso
UNI EN ISO 147192012Analisi chimica dei materiali refrattari di vetro e smalti - Determinazione di Fe2+ ed Fe3+ mediante metodo spettrofotometrico con 1,10- fenantrolina
UNI EN ISO 14720-12013Prove su materie prime ceramiche e materiali di base - Determinazione dello zolfo in polveri e granuli di materie prime ceramiche non-ossidanti e di materiali di base - Parte 1: Metodi di misura a infrarosso
UNI EN ISO 14720-22013Prove su materie prime ceramiche e materiali di base - Determinazione dello zolfo in polveri e granuli di materie prime ceramiche non-ossidanti e di materiali di base - Parte 2: Emissione ottica spettrometrica induttiva al plasma (ICP/OES) o cromatografia
UNI EN ISO 162822008Metodi di prova per prodotti refrattari formati densi - Determinazione della resistenza all'abrasione a temperatura ambiente
UNI EN ISO 18932008Prodotti refrattari - Determinazione della refrattarietà sotto carico - Metodo differenziale con temperatura crescente
UNI EN ISO 1927-12012Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 1: Introduzione e classificazione
UNI EN ISO 1927-22013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 2: Campionamento per la realizzazione delle prove
UNI EN ISO 1927-32013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 3: Caratterizzazione alla ricezione
UNI EN ISO 1927-42013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 4: Determinazione della consistenza degli impasti
UNI EN ISO 1927-52013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 5: Preparazione e trattamento dei provini
UNI EN ISO 1927-62013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 6: Misurazione delle proprietà fisiche
UNI EN ISO 1927-72013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 7: Prove su forme pre-formate
UNI EN ISO 1927-82013Prodotti refrattari monolitici (privi di forma) - Parte 8: Determinazione delle proprietà complementari
UNI EN ISO 201822008Preparazione dei provini refrattari - Pannelli refrattari spruzzati con lancia miscelatrice pneumatica
UNI EN ISO 20565-12009Analisi chimica dei prodotti refrattari e delle materie prime contenenti cromo (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 1: Apparecchiatura, reagenti, dissoluzione e determinazione del tenore di silice per gravimetria
UNI EN ISO 20565-22009Analisi chimica dei prodotti refrattari e delle materie prime contenenti cromo (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 2: Analisi chimica per via umida
UNI EN ISO 20565-32009Analisi chimica dei prodotti refrattari e delle materie prime contenenti cromo (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 3: Spettrofotometria di assorbimento atomico in fiamma (FAAS) e spettrometria di emissione atomica con plasma a
UNI EN ISO 21068-12008Analisi chimica delle materie prime e dei prodotti refrattari contenenti carburo di silicio - Parte 1: Informazioni generali e preparazione del campione
UNI EN ISO 21068-22008Analisi chimica delle materie prime e dei prodotti refrattari contenenti carburo di silicio - Parte 2: Determinazione della perdita alla combustione del carbonio totale, del carbonio libero e del carburo di silicio, della silice totale e libera e del sili
UNI EN ISO 21068-32008Analisi chimica delle materie prime e dei prodotti refrattari contenenti carburo di silicio - Parte 3: Determinazione dell'azoto, dell'ossigeno e dei componenti metallici e ossidanti
UNI EN ISO 21078-12008Determinazione dell'ossido di boro (III) nei prodotti refrattari - Parte 1: Determinazione dell'ossido di boro (III) totale nei materiali ossidanti per ceramiche, vetri e smalti
UNI EN ISO 21078-22007Determinazione dell'ossido di boro (III) nei prodotti refrattari - Parte 2: Metodo di estrazione acida per la determinazione dell'ossido di boro (III) nei componenti del legante
UNI EN ISO 21079-12008Analisi chimica dei materiali refrattari contenenti allumina, zirconio e silice - Refrattari contenenti dal 5% al 45% di ZrO2 (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 1: Apparecchiatura, reagenti e dissoluzione
UNI EN ISO 21079-22008Analisi chimica dei materiali refrattari contenenti allumina, zirconio e silice - Refrattari contenenti dal 5% al 45% di ZrO2 (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 2: Metodi di analisi chimica per via umida
UNI EN ISO 21079-32008Analisi chimica dei materiali refrattari contenenti allumina, zirconio e silice - Refrattari contenenti dal 5% al 45% di ZrO2 (metodo alternativo al metodo di fluorescenza a raggi X) - Parte 3: Spettrometria di assorbimento atomico (FAAS) e spettrometria
UNI EN ISO 21587-12007Analisi chimica dei prodotti refrattari di alluminosilicati (alternativo al metodo per fluorescenza ai raggi X) - Parte 1: Apparato, reagenti, dissoluzione e tenore della silice per gravimetria
UNI EN ISO 21587-22007Analisi chimica dei prodotti refrattari di alluminosilicati (alternativo al metodo per fluorescenza ai raggi X) - Parte 2: Metodo di analisi chimica per via umida
UNI EN ISO 21587-32007Analisi chimica dei prodotti refrattari di alluminosilicati (alternativo al metodo per fluorescenza ai raggi X) - Parte 3: Metodi per spettrometria d'assorbimento atomico e di emissione atomica con plasma indotto per alta frequenza
UNI EN ISO 268452008Analisi chimica dei prodotti refrattari - Requisiti generali per i metodi di analisi chimica per via umida, mediante spettrometria di assorbimento atomico (AAS) e spettrografia di emissione atomica a plasma induttivo (ICP-AES)
UNI EN ISO 8894-12010Materiali refrattari - Determinazione della conduttività termica - Parte 1: Metodi a filo caldo (disposizione trasversale e termometro a resistenza)
UNI EN ISO 88952006Prodotti refrattari formati isolanti - Determinazione della resistenza allo schiacciamento a temperatura ambiente

SC 34 Materiale, equipaggiamento e strutture in mare per le industrie del petrolio e del gas naturale e petrolchimiche

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

ARSONSISI S.p.A.
ARVEDI TUBI ACCIAIO S.p.A.
BREDA ENERGIA S.p.A.
CAMERON ITALY S.r.l. Ledeen Facility
CENTRO INOX
CENTRO SVILUPPO MATERIALI
DALMINE S.p.A.
DRILLMEC S.p.A.
ENI S.p.A.
FMC TECHNOLOGIES S.r.l. A socio unico
GALPERTI ENGINEERING AND FLOW CONTROL S.p.A.
ILVA S.p.A. in A.S.
INAIL
INDUSTRIE BRUNO STOPPANI R.P.S. S.r.l.
ISTITUTO ITALIANO DI SALDATURA
LUCCHINI RS S.p.A.
NUOVO PIGNONE INTERNATIONAL S.p.A.
O.M.P. MONGIARDINO S.r.l.
PETROLVAVES S.r.l.
ROSETTI MARINO S.p.A.
ROTORK FLUID SYSTEMS S.r.l.
ROTORK GEARS S.r.l.
SAIPEM S.P.A.
SALZGITTER MANNESMANN STAINLESS TUBES ITALIA S.r.l.
SNAM Rete Gas S.p.A.
SOCOTHERM S.p.A.
SOLVAY SPECIALTY POLYMERS ITALY S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale dei seguenti Organi Tecnici:

CEN/TC 12 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries

ISO/TC 67 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries

ISO/TC 67/SC 2 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries. Pipeline transportation systems

ISO/TC 67/SC 3 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries. Drilling and completion fluids, and well cements

ISO/TC 67/SC 4 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries. Drilling and production equipment

ISO/TC 67/SC 5 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries. Casing, tubing and drill pipe

ISO/TC 67/SC 6 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries. Processing equipment and system

ISO/TC 67/SC 7 Materials, equipment and offshore structures for petroleum, petrochemical and natural gas industries. Offshore structures

La Commissione Tecnica è strutturata nei seguenti Gruppi di Lavoro:

GL 1 Tubi e raccordi per condotte e trasporto del petrolio e del gas naturale

GL 2 Tubi per rivestimento pozzi petroliferi, tubi di produzione e aste di perforazione

GL 3 Equipaggiamento per la perforazione, l’estrazione, la produzione e relativi sistemi di processo a terra e in mare

GL 5 Fluidi e cementi per pozzi petroliferi

GL 6 Progettazione, co-struzione, installazione ed esercizio delle strutture in mare

GL 7 Operazioni in clima artico

RiferimentoAnnoTitolo
UNI CEN ISO/TS 127472014Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di tubazioni per il trasporto - Prassi raccomandate per l'estensione della vita delle tubazioni
UNI EN ISO 16530-12017Industrie del petrolio e del gas naturale - Integrità del pozzo - Parte 1: Gestione del ciclo di vita
UNI CEN ISO/TS 16530-22016Integrità del pozzo - Parte 2: Integrità del pozzo per la fase operativa
UNI CEN ISO/TS 179692015Industrie del petrolio e del gas naturale - Linee guida sulla competenza del personale
UNI CEN ISO/TS 274692011Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Metodo di prova per serrande tagliafuoco
UNI CEN ISO/TS 290012011Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Sistemi di gestione per la qualità specifici del settore - Requisiti per le organizzazioni fornitrici di prodotti e servizi
UNI EN 139422009Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di tubazione per il trasporto - Valvole per tubazioni
UNI EN 141612015Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di tubazioni per il trasporto
EC 1-2008 UNI EN 141632003Industrie del petrolio e del gas naturale - Condotte per sistemi di trasporto - Saldatura delle condotte
UNI EN 141632003Industrie del petrolio e del gas naturale - Condotte per sistemi di trasporto - Saldatura delle condotte
UNI EN 14870-12011Industrie del petrolio e del gas naturale - Curve ad induzione, raccordi e flange per sistemi di condotte di trasporto - Parte 1: Curve ad induzione
UNI EN 14870-22005Industrie del petrolio e del gas naturale - Curve ad induzione, raccordi e flange per sistemi di condotte di trasporto - Parte 2: Raccordi
UNI EN 14870-32006Industrie del petrolio e del gas naturale - Curve ad induzione, raccordi e flange per sistemi di condotte di trasporto - Parte 3: Flange
UNI EN ISO 104052007Industrie del petrolio e del gas naturale - Manutenzione e impiego dei tubi di produzione e di rivestimento
EC 1-2011 UNI EN ISO 10407-22009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione rotante - Parte 2: Controllo e classificazione degli elementi utilizzati nella batteria delle aste di perforazione
UNI EN ISO 10407-22009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione rotante - Parte 2: Controllo e classificazione degli elementi utilizzati nella batteria delle aste di perforazione
UNI EN ISO 10414-12009Industrie del petrolio e del gas naturale - Prove in situ di fluidi per la perforazione - Parte 1: Fluidi a base di acqua
UNI EN ISO 10414-22011Industrie del petrolio e del gas naturale - Prove in situ di fluidi per la perforazione - Parte 2: Fluidi a base di olio
UNI EN ISO 104162010Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di perforazione - Prove di laboratorio
UNI EN ISO 104172005Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di valvole di sicurezza di fondo pozzo - Progettazione, installazione, funzionamento e messa a punto
EC 1-2011 UNI EN ISO 104182005Industrie del petrolio e del gas naturale - Installazioni di produzione in mare - Analisi, progettazione, installazione e prove dei sistemi essenziali di sicurezza di superficie
UNI EN ISO 104182005Industrie del petrolio e del gas naturale - Installazioni di produzione in mare - Analisi, progettazione, installazione e prove dei sistemi essenziali di sicurezza di superficie
UNI EN ISO 104232012Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e di produzione - Attrezzature della testa del pozzo e della croce di produzione
UNI EN ISO 10424-12005Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione rotante - Parte 1: Elementi della batteria delle aste di perforazione rotante
UNI EN ISO 10424-22009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione rotante - Parte 2: Filettatura e verifica delle connessioni filettate con spallamento per perforazione rotante
UNI EN ISO 10426-12010Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 1: Specifica
EC 1-2007 UNI EN ISO 10426-22006Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 2: Prova dei cementi per pozzi
UNI EN ISO 10426-22006Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 2: Prova dei cementi per pozzi
UNI EN ISO 10426-32005Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 3: Prove della formulazione dei cementi per pozzi in acque profonde
UNI EN ISO 10426-42005Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 4: Preparazione e prove a pressione atmosferica dei laterizi in schiuma di cemento
UNI EN ISO 10426-52006Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 5: Determinazione del ritiro e dell'espansione a pressione atmosferica della composizione dei cementi per pozzi
UNI EN ISO 10426-62009Industrie del petrolio e del gas naturale - Cementi e materiali per la cementazione dei pozzi - Parte 6: Metodi per la determinazione della forza statica del gel di formulazioni cementizie
UNI EN ISO 10427-12003Industrie del petrolio e del gas naturale - Centralizzatori per tubi di rivestimento - Centralizzatori per tubi di rivestimento con molle a balestra
UNI EN ISO 10427-22005Industrie del petrolio e del gas naturale - Apparecchiatura per la cementazione dei pozzi - Parte 2: Posa in opera dei centralizzatori e prova dei collari di arresto
UNI EN ISO 10427-32005Industrie del petrolio e del gas naturale - Apparecchiatura per la cementazione dei pozzi - Parte 3: Prove prestazionali dell'apparecchiatura per la cementazione del rivestimento dei pozzi
UNI EN ISO 104322006Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di fondo pozzo - Attrezzatura della valvola di sicurezza di fondo pozzo
UNI EN ISO 104372005Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Turbine a vapore - Applicazioni speciali
UNI EN ISO 10438-12009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Sistemi di lubrificazione, sistemi di tenuta e sistemi di regolazione a olio e loro accessori - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN ISO 10438-22009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Sistemi di lubrificazione, sistemi di tenuta e sistemi di regolazione a olio e loro accessori - Parte 2: Sistemi a olio per applicazioni speciali
UNI EN ISO 10438-32009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Sistemi di lubrificazione, sistemi di tenuta e sistemi di regolazione a olio e loro accessori - Parte 3: Sistemi a olio per applicazioni generali
UNI EN ISO 10438-42009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Sistemi di lubrificazione, sistemi di tenuta e sistemi di regolazione ad olio e loro accessori - Parte 4: Sistemi di regolazione per tenute a gas a secco
UNI EN ISO 10439-12015Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Compressori assiali e centrifughi e compressori di espansione - Parte 1: Requisiti generali
UNI EN ISO 10439-22015Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Compressori assiali e centrifughi e compressori di espansione - Parte 2: Compressori centrifughi e assiali non integralmente a ingranaggi
UNI EN ISO 10439-32015Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Compressori assiali e centrifughi e compressori di espansione - Parte 3: Compressori centrifughi integralmente a ingranaggi
UNI EN ISO 10439-42015Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Compressori assiali e centrifughi e compressori di espansione - Parte 4: Compressori a espansione
UNI EN ISO 10440-12008Industrie del petrolio, petrolchimica e del gas naturale - Compressori volumetrici di tipo rotativo - Parte 1: Compressori di processo
UNI EN ISO 10440-22003Industrie del petrolio e del gas naturale - Compressori volumetrici di tipo rotativo - Compressori assemblati per la produzione di aria (senza olio)
UNI EN ISO 104412007Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Accoppiamenti flessibili per trasmissioni meccaniche - Applicazioni speciali
UNI EN ISO 104422004Industrie del petrolio, chimiche e di servizio del gas - Compressori d'aria centrifughi assemblati con moltiplicatori integrati
UNI EN ISO 119602014Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubi di acciaio da utilizzarsi come rivestimento o tubi di produzione nei pozzi
EC 1-2009 UNI EN ISO 119612009Industrie del petrolio e del gas naturale - Aste di perforazione di acciaio
UNI EN ISO 119612009Industrie del petrolio e del gas naturale - Aste di perforazione di acciaio
UNI EN ISO 122112012Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Scambiatori di calore tipo “Spiral plate”
UNI EN ISO 122122012Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Scambiatori di calore tipo “Hairpin”
UNI EN ISO 127362015Industrie del petrolio e del gas naturale - Rivestimenti per isolamento termico umido di condotte, linee di flusso, attrezzature e strutture sottomarine
UNI EN ISO 130852014Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubi di lega di alluminio da utilizzarsi come tubi di perforazione nei pozzi
UNI EN ISO 133542014Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e produzione - Attrezzatura per il controllo di gas superficiale
UNI EN ISO 135002011Industrie del petrolio e del gas naturale - Materiali per fluidi di perforazione - Specificazioni e prove
UNI EN ISO 135012011Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di perforazione - Valutazione attrezzature di trattamento
UNI EN ISO 13503-12011Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 1: Misurazione delle proprietà viscose dei fluidi di completamento
UNI EN ISO 13503-22010Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 2: Misurazione delle proprietà dei materiali di sostentamento impiegati nelle operazioni di fratturazione idraulica e di filtraggio a ghiaietto
EC 1-2007 UNI EN ISO 13503-32006Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 3: Prova delle acque salmastre dense
UNI EN ISO 13503-32006Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 3: Prova delle acque salmastre dense
UNI EN ISO 13503-42007Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 4: Procedimenti per la misurazione della perdita di fluido di stimolazione e di fluido del filtro a ghiaietto in condizioni statiche
UNI EN ISO 13503-52007Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 5: Procedimenti per misurare la conduttività a lungo termine dei "proppants"
UNI EN ISO 13503-62014Industrie del petrolio e del gas naturale - Fluidi di completamento e materiali - Parte 6: Procedimento per la misurazione della perdita di fluidi di completamento in condizioni dinamiche
UNI EN ISO 135332003Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione e di produzione - Attrezzatura attraverso la quale si effettua la perforazione
UNI EN ISO 135342002Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura per la trivellazione e la produzione - Controllo, manutenzione, riparazione e fabbricazione partendo da materiale riciclato di apparecchiature di sollevamento
UNI EN ISO 135352003Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione e di produzione - Attrezzatura di sollevamento
UNI EN ISO 13624-12010Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e di produzione - Parte 1: Progettazione e funzionamento delle attrezzature di sollevamento per perforazioni marine
UNI EN ISO 136252004Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di perforazione e di produzione - Manicotti di sollevamento per perforazione marina
UNI EN ISO 136262005Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e di produzione - Strutture di perforazione e di servizio dei pozzi
UNI EN ISO 13628-12010Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 1: Requisiti generali e raccomandazioni
UNI EN ISO 13628-102007Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 10: Specificazioni per condotte composte flessibili
EC 1-2009 UNI EN ISO 13628-112008Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 11: Sistemi di tubazioni flessibili per applicazioni sottomarine e marine
UNI EN ISO 13628-112008Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 11: Sistemi di tubazioni flessibili per applicazioni sottomarine e marine
UNI EN ISO 13628-152011Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 15: Strutture sottomarine e collettori
EC 1-2009 UNI EN ISO 13628-22007Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 2: Sistemi di tubazioni flessibili non aderenti per applicazioni sottomarine e marine
UNI EN ISO 13628-22007Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 2: Sistemi di tubazioni flessibili non aderenti per applicazioni sottomarine e marine
UNI EN ISO 13628-32003Industrie del petrolio e del gas naturale - Progetto e conduzione di sistemi di produzione sottomarini - Sistemi per operare in pozzo attraverso le linee di erogazione (TFL )
UNI EN ISO 13628-42012Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 4: Testa pozzo e croce di produzione sottomarine
UNI EN ISO 13628-52010Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 5: Fasci di cavi sottomarini
UNI EN ISO 13628-62006Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 6: Sistemi di controllo di produzione sottomarini
UNI EN ISO 13628-72007Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 7: Sistemi di collegamento superficie/fondo del mare per completamento/ricondizionamento
UNI EN ISO 13628-82007Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 8: Veicoli controllati a distanza (ROV) a interfaccia con i sistemi di produzione sottomarini
UNI EN ISO 13628-92007Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e gestione operativa di sistemi di produzione sottomarini - Parte 9: Sistemi di intervento che impiegano dispositivi comandati a distanza (ROT)
UNI EN ISO 136312003Industrie del petrolio e del gas naturale - Compressori alternativi a gas assemblati
UNI EN ISO 136782012Industrie del petrolio e del gas naturale - Valutazione e prova dei grassi per filettature utilizzati con tubi di rivestimento, produzione, trasporto e con elementi della batteria delle aste di perforazione
UNI EN ISO 136792007Industrie del petrolio e del gas naturale - Procedimenti di prova sui giunti dei tubi di rivestimento e dei tubi di produzione
UNI EN ISO 136802010Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubi in lega senza saldatura resistenti alla corrosione utilizzati come tubi di rivestimento, tubi di produzione e tubi sbozzati per la produzione di manicotti - Condizioni tecniche di fornitura
UNI EN ISO 136912003Industrie del petrolio e del gas naturale - Ingranaggi ad alta velocità per utilizzi particolari
UNI EN ISO 137022015Industrie del petrolio e del gas naturale - Controllo e mitigazione di incendi ed esplosioni sulle installazioni di produzione a mare - Requisiti e linee guida
UNI EN ISO 137032003Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e installazione dei sistemi di tubazioni sulle piattaforme marine di produzione
EC 1-2009 UNI EN ISO 137042009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Calcolo dello spessore dei tubi dei riscaldatori nelle raffinerie di petrolio
UNI EN ISO 137042009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Calcolo dello spessore dei tubi dei riscaldatori nelle raffinerie di petrolio
UNI EN ISO 137052013Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Riscaldatori a fiamma per servizi generali di raffineria
UNI EN ISO 137062012Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Scambiatori di calore raffreddati ad aria
UNI EN ISO 137092012Pompe centrifughe per le industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale
UNI EN ISO 137102005Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Pompe volumetriche alternative
EC 1-2017 UNI EN ISO 14224:20162017Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Raccolta e scambio dei dati sull'affidabilità e sulla manutenzione delle attrezzature
UNI EN ISO 142242016Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Raccolta e scambio dei dati sull'affidabilità e sulla manutenzione delle attrezzature
UNI EN ISO 143102009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di fondo pozzo - Packers e bridge plugs
UNI EN ISO 146912009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Accoppiamenti flessibili per la trasmissione di forza meccanica - Applicazioni di uso generale
UNI EN ISO 14692-12004Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubazioni in plastica vetro- rinforzata - Parte 1: Vocabolario, simboli, applicazioni e materiali
UNI EN ISO 14692-22004Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubazioni in plastica vetro- rinforzata - Parte 2: Qualifica e fabbricazione
UNI EN ISO 14692-32004Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubazioni in plastica vetro- rinforzata - Parte 3: Progettazione di sistema
EC 1-2007 UNI EN ISO 14692-42004Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubazioni in plastica vetro- rinforzata - Parte 4: Costruzione, installazione e messa in opera
UNI EN ISO 14692-42004Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubazioni in plastica vetro- rinforzata - Parte 4: Costruzione, installazione e messa in opera
UNI EN ISO 146932004Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature per la perforazione e per il controllo dei pozzi
UNI EN ISO 147232009Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di tubazioni per il trasporto - Valvole per tubazioni sottomarine
UNI EN ISO 149982014Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di fondo pozzo - Accessori per il completamento
UNI EN ISO 15136-12012Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di pompe a capsulismo del tipo a cavità elicoidale continua per il sollevamento artificiale - Parte 1: Pompe
UNI EN ISO 15136-22006Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di pompe a capsulismo del tipo a cavità elicoidale continua per il sollevamento artificiale - Parte 2: Sistemi di trasmissione in superficie
UNI EN ISO 151382008Industrie del petrolio e del gas naturale - Installazioni per la produzione in mare - Riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria
UNI EN ISO 15156-12015Industrie del petrolio e del gas naturale - Materiali da utilizzare nella produzione di petrolio e gas in ambienti contenenti H2S - Parte 1: Principi generali per la scelta di materiali resistenti al "cracking"
UNI EN ISO 15156-22015Industrie del petrolio e del gas naturale - Materiali da utilizzare nella produzione di petrolio e gas in ambienti contenenti H2S - Parte 2: Acciai non legati e debolmente legati resistenti al "cracking" e utilizzo dei getti di ghisa
UNI EN ISO 15156-32015Industrie del petrolio e del gas naturale - Materiali da utilizzare nella produzione di petrolio e gas in ambienti contenenti H2S - Parte 3: CRA (leghe resistenti alla corrosione) resistenti al "cracking" e altre leghe
EC 1-2011 UNI EN ISO 154632004Industrie del petrolio e del gas naturale - Controllo in campo di tubi di rivestimento, tubi di pompaggio e tubi di perforazione con estremità lisce, nuovi
UNI EN ISO 154632004Industrie del petrolio e del gas naturale - Controllo in campo di tubi di rivestimento, tubi di pompaggio e tubi di perforazione con estremità lisce, nuovi
UNI EN ISO 155442010Industrie del petrolio e del gas naturale - Impianti di produzione offshore - Requisiti e linee guida per la risposta alle emergenze
UNI EN ISO 155462011Industrie del petrolio e del gas naturale - Tubo di perforazione in lega di alluminio
UNI EN ISO 15547-12006Industrie del petrolio, petrolchimica e del gas naturale - Scambiatori di calore a piastre - Parte 1: Scambiatori di calore a piastre e staffe
UNI EN ISO 15547-22006Industrie del petrolio, petrolchimica e del gas naturale - Scambiatori di calore a piastre - Parte 2: Scambiatori di calore a piastre di alluminio brasato
UNI EN ISO 15551-12015Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e di produzione - Parte 1: Sistemi di pompaggio elettrico sommergibili per sollevamento artificiale
UNI EN ISO 15663-12007Industrie del petrolio e del gas naturale - Stima del costo globale di produzione e trattamento - Parte 1: Metodologia
UNI EN ISO 157612003Valvole di acciaio a saracinesca, a globo e di ritegno, di dimensioni DN 100 e inferiori per le industrie del petrolio e del gas naturale
UNI EN ISO 160702006Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di fondo pozzo - Mandrini di bloccaggio e nippli di alloggiamento
UNI EN ISO 164402017Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di trasporto tubazioni - Progettazione, costruzione e manutenzione di condotte rivestite in acciaio
UNI EN ISO 167082006Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di condotte per il trasporto - Metodi agli stati limite basati sull'affidabilità
UNI EN ISO 168122007Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Scambiatori di calore a fasci tubieri
UNI EN ISO 169612015Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Rivestimento protettivo interno e rivestimento dei serbatoi di stoccaggio di acciaio
UNI EN ISO 17078-12010Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e di produzione - Parte 1: Mandrini a tasca laterale
EC 1-2011 UNI EN ISO 17078-22009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e produzione - Parte 2: Dispositivi per il controllo del flusso per mandrini a tasca laterale
UNI EN ISO 17078-22009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e produzione - Parte 2: Dispositivi per il controllo del flusso per mandrini a tasca laterale
UNI EN ISO 17078-32009Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature di perforazione e produzione - Parte 3: Attrezzatura di discesa, attrezzatura di recupero, attrezzatura di aggancio e di bloccaggio per mandrini a tasca laterale
UNI EN ISO 17078-42012Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature per la perforazione e produzione - Parte 4: Prove per mandrini a tasca laterale e relativa attrezzatura
UNI EN ISO 173482016Industrie del petrolio e del gas naturale. Materiali per tubi di rivestimento, tubi di produzione e attrezzature di fondo pozzo da utilizzare in ambienti con alto contenuto di CO2
UNI EN ISO 173492016Industrie del petrolio e del gas naturale. Piattaforme offshore che trattano fluidi di produzione con alto contenuto di CO2 ad alta pressione
UNI EN ISO 177762017Industrie del petrolio e del gas naturale - Installazioni di produzione in mare - Linee guida relative alle attrezzature e tecniche per l'identificazione dei pericoli e la valutazione dei rischi
UNI EN ISO 178242014Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzatura di fondo pozzo - Filtri per sabbia
UNI EN ISO 179452015Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Materiali metallici resistenti alla tensocorrosione in ambienti di raffineria petrolifera
UNI EN ISO 199002014Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti generali per le strutture offshore
UNI EN ISO 19901-12016Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 1: Disposizioni oceano-metereologiche per la progettazione e le modalità operative
UNI EN ISO 19901-22005Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 2: Procedure e criteri di progettazione in zona sismica
UNI EN ISO 19901-32015Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per strutture offshore - Parte 3: Parti superiori delle strutture
UNI EN ISO 19901-42016Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 4: Considerazioni geotecniche e di progettazione delle fondazioni
UNI EN ISO 19901-52016Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 5: Controllo del peso durante la progettazione e la costruzione
EC 1-2012 UNI EN ISO 19901-62010Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 6: Operazioni marine
UNI EN ISO 19901-62010Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 6: Operazioni marine
UNI EN ISO 19901-72013Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per le strutture in mare - Parte 7: Sistemi di mantenimento in posizione delle strutture in mare flottanti e delle unità mobili in mare
UNI EN ISO 19901-82015Industrie del petrolio e del gas naturale - Requisiti specifici per strutture offshore - Parte 8
UNI EN ISO 199022013Industrie del petrolio e del gas naturale - Strutture di acciaio fisse in mare
UNI EN ISO 199032007Industrie del petrolio e del gas naturale - Strutture in mare fisse di calcestruzzo
UNI EN ISO 19904-12007Industrie del petrolio e del gas naturale - Strutture offshore galleggianti - Parte 1: Monoscafi, semi- sommersi e cassoni galleggianti
UNI EN ISO 19905-12016Industrie del petrolio e del gas naturale - Valutazione dei siti per il posizionamento di unità offshore - Parte 1: Piattaforme auto-sollevanti (Jack Up)
UNI EN ISO 199062012Industrie del petrolio e del gas naturale - Strutture artiche offshore
UNI EN ISO 203122011Industrie del petrolio e del gas naturale - Progettazione e limiti operativi di batterie di perforazione con componenti in lega di alluminio
UNI EN ISO 208152010Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Garanzia della produzione e gestione della affidabilità
UNI EN ISO 210492005Pompe - Sistemi di tenuta dell'albero per pompe rotodinamiche e pompe volumetriche rotative
UNI EN ISO 213292005Industrie del petrolio e del gas naturale - Sistemi di tubazioni per il trasporto - Procedure di prova per le giunzioni meccaniche
UNI EN ISO 214572010Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Scelta dei materiali e controllo della corrosione per sistemi di produzione di petrolio e gas
UNI EN ISO 21809-22014Industrie del petrolio e del gas naturale - Rivestimenti esterni per tubazioni interrate o sommerse utilizzate in sistemi di tubazioni per il trasporto - Parte 2: Rivestimenti a singolo strato a base di resine epossidiche applicate per fusione
UNI EN ISO 21809-32016Industrie del petrolio e del gas naturale - Rivestimenti esterni per tubazioni interrate o sommerse utilizzate in sistemi di tubazioni per il trasporto - Parte 3: Rivestimenti delle giunzioni realizzati in situ
UNI EN ISO 232512008Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Sistemi di depressurizzazione e di protezione contro le sovrapressioni
UNI EN ISO 23936-12009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Materiali non metallici in contatto con i fluidi correlati con la produzione di olio e gas - Parte 1: Termoplastici
UNI EN ISO 23936-22012Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Materiali non metallici in contatto con i fluidi correlati con la produzione di olio e gas - Parte 2: Elastomeri
UNI EN ISO 248172015Industrie del petrolio, della petrolchimica e del gas naturale - Riparazioni di tubazioni per mezzo di materiale composito - Qualifica e progettazione, installazione, collaudo e ispezioni
UNI EN ISO 254572012Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Dettagli delle fiaccole per utilizzo generale in raffinerie e servizi petrolchimici
EC 1-2015 UNI EN ISO 275092013Industrie del petrolio e del gas naturale - Connessioni compatte flangiate con anello di tenuta di tipo IX
UNI EN ISO 275092013Industrie del petrolio e del gas naturale - Connessioni compatte flangiate con anello di tenuta di tipo IX
UNI EN ISO 276272014Industrie del petrolio e del gas naturale - Verifica dei raccordi filettati dei tubi di perforazione di lega di alluminio
EC 1-2012 UNI EN ISO 283002009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Sfiato dei serbatoi per lo stoccaggio a pressione atmosferica e a bassa pressione
UNI EN ISO 283002009Industrie del petrolio, petrolchimiche e del gas naturale - Sfiato dei serbatoi per lo stoccaggio a pressione atmosferica e a bassa pressione
UNI EN ISO 287812010Industrie del petrolio e del gas naturale - Attrezzature per la perforazione e produzione - Valvole di chiusura in pozzo e relativa attrezzatura
UNI EN ISO 3977-52006Turbine a gas - Specifiche per l'acquisto - Parte 5: Applicazioni per le industrie del petrolio e del gas naturale

SC 35 Rotaie ferroviarie, sistemi di fissaggio per rotaie, ruote e assali ferroviari

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

AFERPI S.p.A.
LUCCHINI RS S.p.A.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale del seguente Organo Tecnico:

TC 17/SC 15 Railway rails, rails fasteners, wheels and wheelsets

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti

RiferimentoAnnoTitolo
UNI 104181995Tenditori da 850 KN per rotabili ferroviari. Condizioni tecniche di fornitura.
UNI 31421996Rotaie a gola di acciaio per linee tranviarie. Profili, dimensioni, qualità, prescrizioni e prove.
UNI 39611974Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Piatti rigati per molle a balestra di rotabili di ferrovie, metropolitane e tranvie. Dimensioni e tolleranze.
UNI 39621974Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Piatti lisci per molle a balestra ed a bovolo per rotabili di ferrovie, metropolitane e tranvie. Dimensioni e tolleranze.
UNI 57471974Ganci di trazione per rotabili ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 63281992Rotaie d'acciaio per linee ferroviarie. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 65511969Assi fucinati di acciaio speciale legato, normalizzati, per sale montate di rotabili ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 67861971Assi fucinati di acciaio speciale legato, bonificati, ad elevate caratteristiche di fatica, per sale montate di rotabili ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 67871971Assi fucinati di acciaio speciale legato, bonificati, ad elevate caratteristiche di fatica e di tenacità per sale montate di rotabili ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 68601971 + A63Centri ruota in getti di acciaio non legato o debolmente legato per sale montate di mezzi di trazione ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 71751973Centri ruota laminati di acciaio non legato per sale montate di rotabili ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 71761973Centri ruota laminati di acciaio legato speciale per sale montate di rotabili ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.
UNI 72091973Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Tondi, quadri, piatti e larghi piatti per costruzione di rotabili ferroviari. Dimensioni e tolleranze.
UNI 72101973Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Travi IPN e profilati ad U e UPN per costruzioni di rotabili ferroviari. Dimensioni e tolleranze.
UNI 72111973Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Profilati a T ed angolari ad ali uguali e arrotondati, per costruzione di rotabili ferroviari. Dimensioni e tolleranze.
UNI 73071974Materiale per linee aeree di contatto per ferrovie, tranvie e filovie. Funi d' acciaio di sostegno e di guardia.
UNI 73081974Materiale per linee aeree di contatto di ferrovie, tranvie e filovie. Fili di acciaio zincati di sostegno.
UNI 73121974Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Tondi per molle per rotabili di ferrovie, metropolitane e tranvie. Dimensioni e tolleranze.
UNI 74641975Centri ruota in getti di acciaio speciale legato per sale montate di mezzi di trazione ferroviari. Qualità, prescrizioni e prove.

Gruppi misti con Segreteria esterna

UNI / CT 026 / SC 05 Metodi di prove meccaniche dei materiali metallici (Misto Comm. Metalli non ferrosi/Unsider, segreteria Comm. Metalli non ferrosi)

La composizione di una Sottocommissione è data dagli esperti nominati delle Organizzazioni di seguito elencate che si sono dichiarate interessate alle sue attività.

La Sottocommissione è interfaccia nazionale del seguente Organo Tecnico:

ISO/TC 164 Mechanical testing of metals

La Sottocommissione non ha Gruppi di Lavoro dipendenti