Consiglio Direttivo

Consiglio Direttivo (2017-2019)

Il Consiglio Direttivo è composto da un minimo di 22 ad un massimo di 33 Consiglieri, nel numero determinato dall’Assemblea ordinaria.

I rappresentanti da designare quali componenti il Consiglio Direttivo, sono eletti dai Soci.

I membri del Consiglio Direttivo durano in carica tre anni e possono essere nuovamente designati alla funzione.

Tra i compiti principali del Consiglio vi sono quelli di:

  • eleggere, nel proprio seno, il Presidente, uno o due Vice Presidenti dell’UNSIDER ed il Consigliere Tesoriere, determinandone i poteri;
  • nominare il Presidente e il Vice Presidente della Commissione Tecnica;
  • prendere, nel quadro delle indicazioni dettate dall’UNSIDER, tutte le iniziative volte al conseguimento degli scopi sociali;
  • deliberare sulla ammissione e decadenza dei Soci, e sul numero delle quote dovute annualmente da ciascun Socio;
  • stabilire l’entità della quota sociale;
  • presentare annualmente all’Assemblea i bilanci consuntivo e preventivo.

I poteri e le attività del Consiglio sono regolamentati dallo Statuto (Capitolo VI), a cui si rimanda per una informazione completa e dettagliata.

Il Consiglio Direttivo in carica è composto da:

 

Presidente

Dapreda Patrizia

Vice Presidente

Agalbato Dario

Consiglieri

Alfonso Marco

Ascanio Cristiano

Beretta Paolo

Boneschi Vittorio

Bonomini Silvia

Bregant Flavio

Buffo Adolfo

Ceruti Alessandro

Ciocca Michele

Clerici Franco

 


Clivio Marco

De Simone Matteo

Fumagalli Massimo

Galbiati Massimo

Galeotto Alberto

Gamberini Daniela

Gaudenzi Natale

Giuso Domenico

Guzzoni Donatella

Incrocci Stefano


Ingrassia Bruno

Laffranchi Andrea

Masoni Roberto

Oliva Fabrizio

Parimbelli Andrea

Piras Italo

Rolandi Massimo

Salvi Enrico

Sbaiz Bruno

Zanetti Renato